Cosa c’è che non va nella mia palma pindo? Affrontare i problemi comuni della palma pindo

Pensi di non poter ottenere quell'aspetto tropicale coltivando palme nella tua regione più fresca? Ripensaci e prova a coltivare una palma pindo. I palmi di Pindo prosperano nelle regioni più fredde e sono resistenti fino a 10 F. (-12 C.). Anche se tollerano il freddo, potresti comunque avere problemi con una palma pindo. I problemi con le palme del pindo possono essere legati a insetti o malattie o culturali. Il seguente articolo contiene informazioni sui problemi comuni del palmo pindo e su come gestire i problemi del palmo pindo.

Informazioni sui problemi del palmo di Pindo

Le palme di Pindo (Butia capitata) sono alberi a crescita lenta, tolleranti al freddo, eretti con fogliame a forma di palma da verde blu a argento che si dispiega in una forma naturale a corona aperta. Questi sempreverdi sono originari dell'Argentina, del Brasile e dell'Uruguay. Gli alberi sbocciano con vistose fioriture bianche in primavera prima della produzione del suo frutto carnoso giallo / arancio.

Sebbene le palme dei pindo tollerino il freddo e prosperino in terreni ben drenanti, non vanno bene con i "piedi bagnati", il che aumenta la probabilità che gli alberi si ammalino. Le palme di Pindo sono anche sensibili alla nebbia salina.

Cosa c'è di sbagliato nel mio palmo Pindo?

I palmi del pindo sono notevolmente resistenti alla maggior parte dei problemi, anche se potresti riscontrare alcuni problemi con i palmi del pindo, più comunemente causati dall'ambiente o correlati a malattie.

Problemi ambientali del Pindo

Sono, come la maggior parte delle palme, suscettibili alla carenza di potassio. Una mancanza di potassio causa punte delle foglie grigie e necrotiche. Questi possono essere più difficili da diagnosticare in un pindo rispetto ad altri palmi a causa del fogliame grigiastro. Un metodo di identificazione migliore è una significativa caduta prematura delle foglie.

Sebbene meno comune, un altro problema di palma pindo potrebbe essere una carenza di manganese. I sintomi della carenza di manganese compaiono come punte necrotiche ma su foglioline basali di foglie appena emerse.

Per trattare le carenze nelle palme di pindo, applicare un fertilizzante a rilascio controllato con micronutrienti tre volte all'anno.

Problemi di malattia con la palma Pindo

Altri problemi con le palme del pindo derivano principalmente da malattie fungine.

Phytophthora - Phytophthora è una di queste malattie che marcisce le radici e le gemme delle palme. Questo fungo è trasportato dal suolo e favorito dal tempo umido. Le spore fungine vengono mosse dal vento e dalla pioggia ed entrano nel palmo attraverso le ferite. L'infezione risultante fa sì che le giovani fronde si abbassino e annusino e decima i boccioli. Con il progredire della malattia, anche le fronde mature diventano afflitte e marroni, si abbassano e cadono.

Per trattare la phytophthora, rimuovi tutti gli alberi gravemente infetti e distruggili. Se la malattia non è progredita troppo, gli spray fungicidi possono essere un trattamento efficace.

Scala di diamanti - Nonostante il suo nome, la scala del diamante è una malattia fungina che si trova principalmente lungo la costa della California. Di solito, i palmi del pindo sani non sono infastiditi da questa malattia, ma se sono stressati, possono cadere vittime. I sintomi si presentano come lesioni scure e impregnate d'acqua che, con il progredire della malattia, diventano corpi fungini neri a forma di diamante visti sul gambo e sulle fronde.

Non esiste un trattamento fungicida per le scaglie di diamante, ma può essere evitato. Assicurati di piantare il palmo del pindo in un'area ben drenante ed evitare di annaffiare eccessivamente. Inoltre, mantieni la pianta sana con un programma di alimentazione regolare ad alto contenuto di azoto e potassio.

Marciume rosa - Un'altra malattia fungina che affligge i palmi indeboliti e stressati è il marciume rosa. Questa malattia colpisce soprattutto gli alberi che si trovano in terreni scarsamente drenanti e che non sono adeguatamente fertilizzati. Le fronde più giovani sono le prime a mostrare i sintomi. Macchie compaiono sulle fronde del palmo e, con il progredire della malattia, appassiscono e iniziano a marcire. Inoltre, masse di spore rosa si sviluppano lungo il tronco e talvolta anche sulle fronde. L'albero diventa stentato e le fronde muoiono alla fine uccidendo l'albero se non trattate.

Il marciume rosa può essere trattato utilizzando un approccio combinato di potatura e spray fungicida.

Immagine di Foresta e Kim Starr