Pindo palm winter care: scopri la protezione dal freddo per una palma pindo

Se pensi che una palma pindo sia adatta solo per ambienti subtropicali assolati, ripensaci. Puoi vivere dove l'inverno significa temperature sotto lo zero ed essere ancora in grado di coltivarne una. È possibile per loro sopravvivere nella tua parte del mondo, ma solo con un'adeguata protezione invernale. Per le palme da pindo, è un processo continuo.

Le palme di Pindo possono crescere all'aperto in inverno?

Come viene determinata la resistenza al freddo della palma del pindo? Si basa sulla mappa della zona di rusticità delle piante USDA e indica la temperatura invernale più bassa che una pianta non protetta può sopravvivere. Per le palme pindo, il numero magico è 15 ° F. (-9.4 ° C.) - il minimo invernale medio nella zona 8b.

Ciò significa che stanno bene nella cintura solare, ma le palme pindo possono crescere all'aperto in inverno in qualsiasi altro luogo? Sì, potrebbero persino sopravvivere all'aperto fino alla zona di resistenza USDA 5, dove la temperatura scende a -20 ° F. (-29 ° C.), Ma solo con tante cure!

Aumenta la resistenza al freddo della palma del Pindo

La cura che dai alla tua palma pindo dalla primavera all'autunno fa un'enorme differenza nella sua capacità di sopravvivere in inverno. Per la massima tolleranza al freddo, innaffia i primi 18 pollici (46 cm) di terreno attorno alla sua base due volte al mese durante i periodi di siccità. L'irrigazione lenta e profonda è la cosa migliore.

Dalla primavera all'autunno, concimare la palma ogni tre mesi con 8 once di un fertilizzante 8-2-12 a lenta cessione potenziato da micronutrienti. Applicare 8 once di fertilizzante per ogni pollice del diametro del tronco.

Quando la pioggia è in arrivo e dopo che è finita, spruzzare le fronde, il tronco e la corona con un fungicida a base di rame. Ciò aiuta a proteggere una palma pindo stressata dal freddo dalle malattie fungine.

Pindo Palm Winter Care

Non appena la previsione richiede un freddo intenso, spruzza le fronde e la corona del tuo pindo con un anti-essiccante. Si asciuga in un film flessibile e impermeabile che riduce al minimo la perdita d'acqua invernale. Quindi legare le fronde con uno spago da giardino resistente e avvolgerle in tela da imballaggio fissata con nastro adesivo.

Avvolgere il tronco in tela da imballaggio, coprire la tela da imballaggio con pluriball di plastica e fissare entrambi gli strati con nastro adesivo resistente. Alla fine, avrai bisogno di una scala per avvolgere il palmo della mano per l'inverno. Quando è completamente cresciuto, potresti persino aver bisogno di un aiuto professionale.

Infine, distanzia quattro picchetti da 3 a 4 piedi nelle posizioni d'angolo a 3 piedi (91 m) dal tronco. Attacca il filo di ferro ai pali per creare una gabbia aperta. Riempi la gabbia con paglia, foglie secche o altro pacciame naturale, ma evita che tocchi il palmo. L'isolamento temporaneo fornisce alle radici e al tronco una protezione extra durante le gelate. Il filo di pollo lo tiene in posizione.

Immagine di Foresta e Kim Starr

Lascia un commento