Cosa fare con gli arbusti troppo cresciuti: suggerimenti per la potatura degli arbusti troppo cresciuti

Gli arbusti devono essere tagliati ogni pochi anni. Quelli che non ricevono la potatura di manutenzione regolare di cui hanno bisogno diventano leggy e ricoperti di vegetazione. Se ti trasferisci in una nuova casa e trovi il cortile pieno di arbusti mal cresciuti, è tempo di imparare a ringiovanire gli arbusti con la potatura. Continua a leggere per informazioni sulla gestione di grandi arbusti e suggerimenti su come tagliare un arbusto troppo cresciuto.

Cosa fare con gli arbusti troppo cresciuti

I grandi arbusti sono nati come piccoli arbusti. Se non hanno ottenuto la potatura di manutenzione di cui avevano bisogno, ora potrebbero apparire come masse ricoperte di vegetazione di rami incrociati. Cosa fare con gli arbusti troppo cresciuti? Prima di assumere qualcuno per strappare quegli arbusti, considera di tagliarli per ringiovanirli.

Come tagliare un arbusto troppo cresciuto

La potatura di arbusti troppo cresciuti, chiamata anche potatura di rinnovamento o ringiovanimento, comporta il taglio dei rami più vecchi e più grandi a livello del suolo.

Usando dei potatori o una sega da potatura, taglierai ciascuno degli steli più pesanti il ​​più vicino possibile al terreno. Questo metodo di gestione dei grandi arbusti stimola la pianta a produrre una nuova crescita appena sotto il taglio di potatura, vicino al terreno. Se tagli solo le cime degli arbusti, diventeranno ancora più alti e più alti.

Un'altra opzione è potare un arbusto troppo cresciuto e trascurato in un piccolo albero. Ciò è particolarmente efficace se molti rami non sono in buone condizioni. Elimina semplicemente tutti gli steli tranne uno, quindi rimuovi i rami inferiori su quello stelo per creare un tronco e una chioma.

Quando affrontare la potatura degli arbusti troppo cresciuti

Sebbene sia facile concentrarsi su come tagliare un arbusto troppo cresciuto, quando potare è altrettanto importante. Gli arbusti mal cresciuti rispondono bene alla potatura a fine inverno / inizio primavera, appena prima che compaiano nuove foglie.

La gestione di grandi arbusti non viene eseguita dall'oggi al domani. Invece, pota gli arbusti trascurati e troppo cresciuti per tre anni. Ogni anno, tira fuori un terzo dei gambi più pesanti per iniziare una nuova crescita in via di sviluppo.

Dopo aver completato la ristrutturazione con la potatura degli arbusti troppo cresciuti, prenditi del tempo ogni anno per rimuovere due o tre dei rami più vecchi. Gestire i grandi arbusti in questo modo li mantiene attraenti, vigorosi e sani.

Immagine di joebelanger

Lascia un commento