Cos’è il basilico alla cannella: impara a coltivare il basilico alla cannella

Cos'è il basilico alla cannella? Conosciuto anche come basilico messicano, il basilico alla cannella è originario dei climi tropicali e subtropicali del mondo. Le piante di basilico alla cannella prosperano quando le temperature sono negli anni '80 e '90 (27-32 ° C o più). Questa pianta di basilico mostra foglie verde scuro e steli color cannella. Le piante di basilico cannella contengono cinnamite, un composto che conferisce all'erba un aroma intenso e speziato e un sapore simile alla cannella.

Interessato alla coltivazione del basilico alla cannella? Non è difficile. Continua a leggere per ulteriori informazioni sul basilico alla cannella.

Informazioni sul basilico alla cannella

Il basilico alla cannella è talvolta usato in medicina e si dice che sia buono per malattie come costipazione, mal di testa, tosse e diarrea. Contiene vitamine A e C, e fornisce una generosa quantità di vitamina K. L'erba piccante è apprezzata anche dagli chef, che la usano come gradevole contorno o per aromatizzare bevande calde o altri piatti.

Come coltivare il basilico alla cannella

Il modo più semplice per coltivare il basilico alla cannella è acquistare piccole piante da una serra o da un vivaio. Tuttavia, puoi piantare i semi direttamente in giardino dopo che tutto il pericolo di gelo è passato. Se vuoi iniziare la stagione di crescita, inizia a seminare in casa da quattro a sei settimane prima dell'ultima gelata.

Il basilico alla cannella richiede piena luce solare e terreno ben drenato. Scava una generosa quantità di compost o letame ben decomposto nel terreno prima di piantare. Lascia molto spazio per il basilico alla cannella, poiché la pianta può raggiungere altezze e larghezze fino a 3 piedi (1 m.).

Innaffia le piante di basilico alla cannella secondo necessità per mantenere il terreno leggermente umido ma mai inzuppato. Il basilico alla cannella coltivato in contenitori deve essere annaffiato ogni volta che la parte superiore di 1 cm di terriccio si sente asciutta. Non esagerare con l'acqua, poiché il basilico tende a marcire in condizioni di terreno fangoso. Un sottile strato di pacciame aiuterà a mantenere il terreno umido e previene l'evaporazione.

Pizzica le punte di basilico alla cannella mentre le piante crescono per produrre una crescita piena e cespugliosa. Rimuovi i fiori appuntiti non appena compaiono. Taglia foglie e steli in qualsiasi momento durante la stagione di crescita. Il sapore è migliore quando le piante vengono raccolte prima della fioritura.

Presta attenzione a parassiti come afidi e acari. La maggior parte dei parassiti è facilmente controllabile con l'uso regolare di spray insetticida.

Immagine di Vivere a Monrovia

Lascia un commento