Cura degli arbusti di Elaeagnus – suggerimenti per la coltivazione dell’oliva russa elaeagnus

Le olive russe, chiamate anche Oleaster, hanno un bell'aspetto tutto l'anno, ma sono apprezzate soprattutto in estate quando i fiori riempiono l'aria di un profumo dolce e intenso. Il frutto rosso brillante segue i fiori, attirando gli uccelli a frotte. L'oliva russa (Elaeagnus angustifolia) è un arbusto resistente che tollera condizioni avverse come terreno sabbioso, secco, alcalino o salato e nebbia salina.

Cresce naturalmente come un arbusto da 12 a 15 piedi, ma puoi anche coltivarlo come un albero. Se vuoi coltivare la forma dell'albero di Elaeagnus, la potatura dovrebbe iniziare mentre l'arbusto è ancora giovane. Rimuovere tutto tranne uno stelo forte che sorge dal terreno e dai rami laterali inferiori.

Informazioni sull'oliva russa

Il nome comune dell'oliva russa deriva dalla somiglianza di E. angustifolia con le vere olive, che sono specie indipendenti. Usa questo arbusto come una siepe informale o nei bordi degli arbusti. È particolarmente utile in siti difficili dove poco altro crescerà.

L'olivo russo è un nativo cinese che è considerato una specie invasiva non autoctona in tutti tranne l'angolo sud-orientale degli Stati Uniti. Nel sud-est, lotta nella calura estiva e nell'umidità e spesso soccombe all'appassimento del verticillium.

Contatta il tuo agente di estensione cooperativa per informazioni sul potenziale invasivo e l'opportunità di piantare olive russe nella tua zona. L'impianto è vietato in alcuni stati. La specie strettamente imparentata E. pungens, comunemente nota come silverthorn, è una buona alternativa.

Come coltivare un arbusto di Elaeagnus

Le olive russe crescono bene in qualsiasi terreno purché ben drenato, ma sembra che preferisca il terreno leggero e sabbioso. Scegli un sito con pieno sole per aiutare la pianta a resistere alle malattie. L'oliva russa ama particolarmente le condizioni occidentali. Resiste alle condizioni invernali nelle zone di rusticità vegetale del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 2 a 7.

L'arbusto è raramente infastidito da parassiti diversi dalle cocciniglie. Spruzzare con olio orticolo per controllare le squame. Quando si utilizza olio orticolo, prestare particolare attenzione alle istruzioni sull'etichetta sui tempi. Spruzzare nel momento sbagliato può danneggiare la pianta.

Cura degli arbusti di Elaeagnus

Fatta eccezione per le attività di potatura apparentemente infinite, non troverai un arbusto più facile da coltivare rispetto all'oliva russa Elaeagnus. Questi arbusti possono fissare l'azoto dall'aria, quindi non hanno bisogno di fertilizzanti azotati. Gli arbusti di olive russe sono molto resistenti alla siccità e probabilmente non dovrai mai irrigare.

Le olive russe hanno bisogno di potature regolari per mantenerle pulite. Tollerano la tosatura e la potatura dura, ma hanno un aspetto migliore quando vengono potati in una forma naturale. Rimuovi i rami selettivi invece di accorciare i rami per modellare l'arbusto. Gli arbusti possono far germogliare germogli che spuntano dal terreno più volte l'anno. Rimuovili il prima possibile per evitare che prosciughino l'energia della pianta. I ritagli di rami primaverili sono un buon materiale per la forzatura interna.

Immagine di vele scarlatte

Lascia un commento