Cura della vite di fiamma – come coltivare una vite di fiamma messicana

Coltivare viti a fiamma messicana (Senecio confusus syn. Pseudogynoxus confusus, Pseudogynoxus chenopodiodes) conferisce al giardiniere un'esplosione di colore arancione brillante nelle zone soleggiate del giardino. Facile da coltivare e propagare, prendersi cura delle viti della fiamma messicana è semplice. Una volta che hai un fiore di fiamma messicano nelle tue aiuole, puoi facilmente coltivare di più dalle talee.

A proposito di Mexican Flame Flower

Le viti in crescita della fiamma messicana hanno un attraente fogliame verde scuro che può arrampicarsi su un traliccio o altro supporto o cadere a cascata su un muro. Le foglie sono lunghe fino a 4 pollici (10 cm) e aggiungono un aspetto lussureggiante e tropicale all'area in cui sono piantate. Quando compaiono i fiori, farfalle e colibrì saranno visitatori regolari e potrebbero essere invogliati a rimanere se viene fornita una fonte d'acqua. Prendersi cura delle viti della fiamma messicana può includere la potatura, poiché la vite può raggiungere i 20 metri.

Imparare a coltivare una vite di fiamma messicana

Il fiore della fiamma messicana si avvia facilmente nel giardino dai semi in primavera. Una pianta erbacea perenne o sempreverde nelle zone di resistenza alle piante USDA 8 e superiori, il fiore della fiamma messicana cresce come annuale nelle zone inferiori. La rapida crescita consente lo sviluppo di foglie e fiori prima che le facce della pianta muoiano a causa del gelo.

La cura della vite di fiamma include il taglio della pianta per incoraggiare un nuovo flusso di fioriture in estate. La potatura come parte della cura della vite a fiamma incoraggia le fioriture in tutta la pianta; quelli non potati fioriscono solo in cima alla vite rampicante.

Pianta i semi in una zona soleggiata con terreno ben drenato. Le viti di fiamma messicane non sono schizzinose sul suolo e germoglieranno in terreni poveri e aree rocciose. Un'esposizione più abbondante di fioriture si verifica nei terreni organici, ma un terreno troppo ricco può far sfuggire di mano la crescita delle viti di fiamma messicane. Lo stesso vale per la fecondazione, quindi è facile nutrirsi come parte della cura della vite di fiamma.

Cura aggiuntiva della vite di fiamma

Una volta stabilito nel paesaggio, prendersi cura delle viti con fiamme messicane richiede poca manutenzione. La pianta è resistente alla siccità, ma trarrà beneficio dall'irrigazione occasionale durante i periodi di siccità.

Prendi le talee dal fiore della fiamma messicana per svernare nelle aree in cui viene coltivato come annuale. Imparare a coltivare una vite di fiamma messicana per il prossimo anno può essere fatto anche raccogliendo e conservando i semi.

Immagine di Neskaya

Lascia un commento