Divisori verdi per la sicurezza: utilizzare le piante come barriere sociali di allontanamento

La distanza sociale può essere la nuova normalità per un po ', quindi perché non sfruttarla al meglio? I divisori verdi sono molto più amichevoli di altri tipi di barriere fisiche. Sono più attraenti e le piante fanno bene alla salute generale. Sia che tu voglia scoraggiare i tuoi vicini dall'avvicinarsi troppo o avere un'attività che potrebbe trarre vantaggio dai confini, prova a prendere le distanze sociali con le piante.

Distanziamento sociale verde al lavoro e in casa

Se hai un'azienda o un posto di lavoro che si riaprirà dopo il blocco del coronavirus, è importante mantenere i lavoratori e i clienti o i clienti adeguatamente distanziati. Siamo tutti consapevoli della necessità, ma non è naturale per noi stare sempre a un metro e ottanta di distanza. Le barriere fisiche sono utili come promemoria e linee guida. Ecco alcuni modi per utilizzare le piante come barriere sociali di allontanamento in un ufficio, negozio o ristorante:

  • Invece di un nastro X sul pavimento, usa piante in vaso. Segna sei piedi (1.8 m.) Tra ciascuno e le persone sapranno dove stare mentre aspettano in fila.
  • Usa piante in vaso come muri che puoi spostare secondo necessità per separare gruppi o persone.
  • In un ristorante, le fioriere tra i tavoli non solo segnano la distanza appropriata, ma forniscono anche una piccola protezione extra tra i gruppi.

Le piante come barriere sociali di allontanamento possono essere utili anche a casa se non hai già schermi per la privacy o piantagioni tra i tuoi e i giardini dei vicini. Particolarmente utili sono i muri delle piante, le viti rampicanti su tralicci o recinzioni e fioriere se ti trovi in ​​uno spazio ristretto. I balconi degli appartamenti vicini, ad esempio, possono utilizzare uno schermo verde per l'allontanamento sociale.

Piante da utilizzare nei divisori verdi

La creazione di muri vegetali per l'allontanamento sociale può essere un progetto divertente e creativo. Assicurati solo di scegliere le piante giuste per l'impostazione e lo scopo.

Per gli spazi interni, avrai più da scegliere perché il tempo e il clima non sono fattori. Le piante d'appartamento tropicali che crescono alte sono ottime per l'interno. Questi possono includere:

  • Pianta di Dieffenbachia
  • Pianta del serpente
  • Foglia di violino fig
  • Uccello del paradiso
  • Pianta Schefflera
  • Pianta di mais (Dracaena)
  • Pianta dell'albero della gomma
  • Palma da salotto

Il bambù tropicale è anche un'ottima pianta per lo screening indoor. Assicurati solo di coltivarlo in grandi contenitori, poiché le radici si libereranno se vincolate troppo strettamente. Non è esigente riguardo al suolo ma richiede annaffiature regolari. Il bambù crescerà alto e velocemente in una parete vegetale. Fai attenzione a coltivare il bambù all'aperto, poiché può crescere troppo vigorosamente.

Per il tuo cortile, giardino o balcone, prova una vite rampicante. Usa un traliccio o anche uno spago da attaccare alla parte superiore e inferiore di un balcone per una struttura in crescita. Alcuni vitigni da provare includono:

  • Luppolo
  • Vite a tromba
  • Fiore della passione
  • Glicine
  • Clematide
  • Virginia rampicante
  • Gelsomino stellato
Immagine di Tisomboon

Lascia un commento