Erba di canna comune: come uccidere le canne nel prato

L'erba di canna comune è stata utilizzata nel corso della storia per i tetti di paglia, l'alimentazione del bestiame e numerosi altri usi creativi. Oggi, invece, appare per lo più come una semplice specie invasiva che si impossessa di campi, praterie aperte e, in alcuni punti, anche cortili. Mentre un piccolo pezzo di canne può essere un'aggiunta attraente al design del paesaggio, si diffondono così rapidamente che si impossesseranno dell'intero prato se non prendi provvedimenti per ucciderli. Continua a leggere per suggerimenti su come controllare l'erba di canna.

Suggerimenti per rimuovere naturalmente le ance comuni

Se hai una piccola macchia di canne e vuoi prenderti cura di loro prima che occupino l'intero prato, i metodi fisici per il controllo comune dell'erba potrebbero essere la tua migliore opzione. Inizia usando un tagliasiepi elettrico per tagliare le canne sotto la foglia più in basso, lasciando solo la stoppia del gambo rimasta in piedi. Rimuovere le canne tagliate e tagliarle per metterle nel cumulo di compost.

Copri la toppa con un grande foglio di plastica trasparente. Tieni premuti i bordi della plastica con grandi pietre o mattoni, o semplicemente seppellisci i bordi nel terreno. Questo processo è noto come sterilizzazione solare. Il calore del sole si accumulerà sotto la plastica e ucciderà tutte le piante sotto la superficie. Lascia il foglio di plastica durante l'autunno e l'inverno e rimuovilo solo la prossima primavera. Se in primavera rimangono piccoli germogli di canna, puoi facilmente tirarli a mano.

Controllo dell'erba di canna con sostanze chimiche

Se si dispone di una porzione più grande di canne e si desidera utilizzare metodi chimici per eliminarle, l'erbicida più comune utilizzato è il glicofato. Mescolare una soluzione secondo le indicazioni sulla confezione e versarla in uno spruzzatore. Spruzza questo erbicida solo in una giornata calma e morta; qualsiasi brezza può soffiare le sostanze chimiche sulle piante circostanti e ucciderle. Indossare indumenti protettivi, maschera per il viso e occhiali protettivi. Spruzza la parte superiore delle piante e lascia che il liquido scorra lungo i gambi. Le piante moriranno tra una o due settimane. Taglia le cime morte in due settimane e ripeti il ​​processo per uccidere le parti rimanenti della pianta.

Ora che sai come uccidere le canne, puoi impedire loro di impossessarsi del prato o del paesaggio circostante.

Immagine di Harry si alzò