Erbe per grigliare: coltivazione di un giardino di erbe per carni e marinate

La cottura alla griglia presenta i prodotti più freschi e le carni al loro apice, ma spesso si basa sulle erbe essiccate per il sapore. Perché non usare invece erbe fresche per grigliare? Un orto di erbe aromatiche alla griglia è facile da coltivare e può anche essere coltivato in un contenitore se lo spazio del giardino è prezioso.

Certo, puoi acquistare erbe fresche per le marinate dal droghiere, ma coltivarle tu stesso le mette rapidamente a portata di mano e per una frazione del costo poiché le erbe fresche per piatti di carne e verdure possono essere utilizzate durante la stagione di crescita.

A proposito di erbe per grigliare

Molte persone usano uno sfregamento secco sulle loro carni per aromatizzarle quando grigliano. In un pizzico, questo conferisce un ottimo sapore, ma l'uso di erbe fresche per le marinate e in uno sfregamento secco di erbe fresche è davvero un pugno. Le erbe fresche trasudano abbondanti flavinoidi dai loro oli essenziali che non solo aumentano il sapore e l'aroma di un piatto, ma conferiscono anche benefici per la salute non presenti nelle erbe essiccate.

Il sapore, l'aroma e i benefici per la salute delle erbe fresche iniziano a diminuire man mano che la pianta si asciuga. Questo è il motivo per cui le vecchie erbe dovrebbero essere sostituite ogni 1-3 anni. Usare uno sfregamento secco con erbe fresche per condire le carni o aggiungere erbe fresche alle marinate per ravvivare il sapore del tuo capolavoro della griglia.

Erbe per Carne e per Marinate alla Griglia

Le erbe più comuni per grigliare sono probabilmente il rosmarino e il timo. Queste due erbe hanno un sapore intenso e resistono ai rigori di una griglia. Poiché sono così robusti, possono essere utilizzati anche quando si fuma, basta aggiungere steli interi al fumatore. Inoltre, i gambi rigidi del rosmarino forniscono un ulteriore bonus. Possono essere usati come spiedini per grigliare carne e verdure.

Le erbe perenni, come l'origano e la salvia, sono anche ottime scelte di erbe per la carne, ed entrambe si abbinano magnificamente con il limone nelle marinate per il pollo.

Le erbe tenere, come il basilico e il coriandolo, infondono anche un po 'di "je ne sais quoi", quel qualcosa in più che metterà in risalto i tuoi piatti grigliati. Entrambe queste erbe possono essere aggiunte a marinate o, per mantenere il loro colore verde brillante, utilizzate come tocco finale su carni e verdure grigliate.

Anche aneto, dragoncello e prezzemolo dovrebbero far parte del giardino delle erbe grigliate. Il dragoncello è da tempo abbinato a delicati piatti di pesce, alla griglia o altro. Lo stesso vale per l'aneto fresco. Il salmone alla griglia con burro all'aneto stupirà i tuoi amici e la tua famiglia.

Altre erbe come finocchio, levistico e acetosa potrebbero anche essere incorporate in un giardino di erbe grigliate. Dipende davvero dai gusti che ti piacciono. Oh, e non dimenticare l'erba cipollina. Possono essere aggiunti alle marinate per un sapore delicato di cipolla o usati come guarnizione saporita a fine cottura.

Sfregamento secco alle erbe fresche

Uno sfregamento secco con erbe fresche amplierà davvero i sapori delle tue carni grigliate preferite. Quali erbe scegli di includere nello sfregamento dipende dalle tue papille gustative, sebbene ci siano alcune regole generali:

  • Rosmarino, prezzemolo, salvia o basilico si sposano bene con il manzo (e il pollo).
  • Dragoncello, basilico, origano e coriandolo si abbinano bene al pollo.
  • Una miscela di salvia, rosmarino e timo esalta i sapori dei piatti di maiale.
  • Origano, timo, finocchio o aneto conferiscono un sapore eccezionale al pesce grigliato.

Per rendere la tua erba fresca strofina a secco, unisci ½ tazza di erbe fresche tritate finemente a tua scelta con 2 cucchiai di sale kosher, 1 cucchiaio di pepe nero e 1 cucchiaino di pepe rosso tritato. Strofinare la miscela su entrambi i lati della carne o del pesce, coprire con la plastica e conservare in frigorifero per un'ora o durante la notte per sposare i sapori.

Uno sfregamento secco alle erbe fresche può essere utilizzato anche sulle verdure grigliate. Condire le verdure con erbe aromatiche e un tocco di olio d'oliva; non appesantire l'olio o farà fumo e brucerà sulla griglia. Lasciar riposare per circa un'ora e poi grigliare come al solito.

Immagine di KarepaStock

Lascia un commento