Metodi di conservazione delle erbe: suggerimenti su come conservare e utilizzare le erbe aromatiche

Le erbe sono alcune delle piante più utili che puoi coltivare. Possono essere tenuti compatti in contenitori, anche in una finestra soleggiata nella tua cucina. Chiunque le abbia usate sa che le erbe coltivate in casa hanno un sapore migliore e sono molto più economiche delle erbe acquistate in negozio, e di solito devono essere utilizzate solo in piccole quantità.

Ma a volte le tue erbe possono sfuggirti e, se le coltivi all'aperto, possono essere respinte dal gelo autunnale. In questi casi, la cosa migliore da fare è tagliarli e conservarli. Quali sono alcuni dei modi migliori per farlo? Continua a leggere per saperne di più sulla conservazione delle erbe del giardino.

Preservare le erbe del giardino

Esistono alcuni metodi di conservazione delle erbe, ma due dei più facili e di maggior successo sono il congelamento e l'essiccazione. Questi metodi di solito preservano bene il colore e il sapore delle erbe.

Congelare le erbe

Quando si congelano le erbe fresche, è possibile sbollentarle prima oppure no. La sbollentatura può smorzare un po 'il sapore, ma aiuta a preservare meglio il colore. Per sbollentare, metti semplicemente le tue erbe in uno scolapasta e versaci sopra dell'acqua bollente per un secondo: non ci vuole molto.

Il basilico beneficia davvero della sbollentatura e diventerà nero se congelato senza di esso. Le erbe possono essere congelate intere o tagliate a pezzi più piccoli. Qualunque cosa tu decida di fare, stendi le tue erbe su una teglia e congela il tutto durante la notte. La mattina dopo unisci il tutto in un sacchetto di plastica e conservalo nel congelatore: questo impedisce alle erbe di congelarsi insieme come una massa solida e difficile da usare.

Il congelamento delle erbe fresche può essere effettuato anche utilizzando una vaschetta per il ghiaccio. Taglia le erbe aromatiche e pressale in una bacinella per cubetti di ghiaccio, circa un cucchiaio per cubetto. Congelalo per una notte. La mattina dopo, riempite d'acqua il vassoio per il resto della strada. Questo ti darà porzioni facili da usare di erbe congelate.

Essiccazione di erbe aromatiche

Un altro metodo per conservare le erbe aromatiche è l'essiccazione. Le erbe aromatiche possono essere essiccate nel forno, nel microonde o per via aerea.

Adagia le erbe su una teglia e cuocile nel forno con la temperatura più bassa possibile finché non sono asciutte e fragili. Nota, perderanno un po 'di sapore in questo modo.

Puoi anche cuocerli nel microonde tra i tovaglioli di carta per alcuni minuti per lo stesso effetto.

Un modo molto popolare e decorativo per essiccare le erbe è appenderle a testa in giù e lasciarle asciugare all'aria. Conservateli in un luogo caldo ma, preferibilmente, buio per evitare che perdano sapore. Legateli in piccoli fasci per consentire una buona circolazione dell'aria.

Ora sei pronto per continuare a utilizzare e goderti le erbe fresche tutto l'anno.

Immagine di Valentynvolkov