Fertilizzazione dei meli in giardino: scopri i fertilizzanti per le mele

I meli coltivati ​​per la produzione di frutta consumano molta energia. La potatura annuale e la concimazione dei meli è fondamentale per aiutare l'albero a concentrare quell'energia sulla produzione di un raccolto abbondante. Mentre i meli sono utenti moderati della maggior parte dei nutrienti, usano molto potassio e calcio. Pertanto, questi dovrebbero essere applicati ogni anno durante l'alimentazione del melo, ma per quanto riguarda gli altri nutrienti? Continua a leggere per scoprire come concimare i meli.

Dovresti fertilizzare un albero di mele?

Come accennato, è probabile che un melo abbia bisogno di alimentazione sia di calcio che di potassio ogni anno, ma per accertare davvero di quali altri nutrienti avrà bisogno il tuo albero, dovresti fare un test del suolo. Un test del suolo è l'unico modo per determinare veramente quale tipo di fertilizzante per le mele potrebbe essere necessario. In generale, tutti gli alberi da frutto prosperano in un terreno con pH compreso tra 6.0 e 6.5.

Se stai solo piantando un alberello di mele, vai avanti e aggiungi un pizzico di farina di ossa o un fertilizzante iniziale mescolato con acqua. Dopo tre settimane, fertilizzare il melo spargendo ½ libbra di 10-10-10 in un cerchio a 18-24 pollici dal tronco.

Come fertilizzare i meli

Prima di concimare i meli, conosci i tuoi confini. Gli alberi maturi hanno grandi apparati radicali che possono estendersi verso l'esterno 1 ½ volte il diametro della chioma e possono essere profondi 4 piedi. Queste radici profonde assorbono l'acqua e immagazzinano i nutrienti in eccesso per l'anno successivo, ma ci sono anche radici di alimentazione più piccole che risiedono nella parte superiore del suolo che assorbono la maggior parte dei nutrienti.

Il fertilizzante per mele deve essere distribuito in modo uniforme sulla superficie, iniziando a una trentina di centimetri dal tronco e estendendosi ben oltre la linea di gocciolamento. Il momento migliore per fertilizzare un melo è in autunno una volta che le foglie sono cadute.

Se stai fertilizzando i meli con un 10-10-10, spargilo al ritmo di una libbra per pollice di diametro del tronco misurato a un piede da terra. La quantità massima di 10-10-10 utilizzati è di 2 ½ libbre all'anno.

In alternativa, è possibile spalmare una banda di 6 pollici di nitrato di calcio con l'ala gocciolante a una velocità di 2/3 libbre per 1 pollice di diametro del tronco insieme a ½ libbra per diametro del tronco di 1 pollice di solfato di magnesia di potassio. Non superare 1 ¾ libbra di nitrato di calcio o 1 ¼ libbra di solfato di potassio-magnesia (sul-po-mag).

I giovani meli, da 1-3 anni di età, dovrebbero crescere circa un piede o più all'anno. In caso contrario, aumentare del 10% il fertilizzante (10-10-50) nel secondo e terzo anno. Gli alberi che hanno 4 anni o più possono o non possono aver bisogno di azoto a seconda della loro crescita, quindi se crescono meno di 6 pollici, segui la velocità sopra, ma se crescono più di un piede, applica il sul-po-mag e il boro se necessario. No 10-10-10 o nitrato di calcio!

  • La carenza di boro è comune tra i meli. Se noti macchie marroni e sugherose all'interno delle mele o morte delle gemme all'estremità dei germogli, potresti avere una carenza di boro. Una soluzione facile è l'applicazione di borace ogni 3-4 anni nella quantità di ½ libbra per albero a grandezza naturale.
  • Le carenze di calcio si traducono in mele morbide che si deteriorano rapidamente. Applicare la calce come preventivo nella quantità di 2-5 libbre per 100 piedi quadrati. Monitorare il pH del terreno per vedere se è necessario e, dopo l'applicazione, assicurarsi che non superi 6.5-7.0.
  • Il potassio migliora la dimensione e il colore dei frutti e protegge dai danni del gelo in primavera. Per un'applicazione normale, applicare 1/5 di libbra di potassio per 100 piedi quadrati all'anno. Le carenze di potassio provocano l'arricciamento delle foglie e l'imbrunimento delle foglie più vecchie insieme a frutti più chiari del normale. Se vedi segni di carenza, applica tra 3/10 e 2/5 di una libbra di potassio per 100 piedi quadrati.

Prendi un campione di terreno ogni anno per modificare il tuo regime alimentare di melo. Il tuo ufficio di estensione locale può aiutarti a interpretare i dati e consigliare additivi o sottrazioni dal tuo programma di fertilizzazione.

Immagine di Julie Bazinet

Lascia un commento