Il colore dei fiori di Elleboro cambia – perché i miei Elleboro diventano verdi

Se coltivi l'elleboro, potresti aver notato un fenomeno interessante. L'elleboro che diventa verde dal rosa o dal bianco è unico tra i fiori. Il cambiamento di colore dei fiori di Elleboro è affascinante e non perfettamente compreso, ma sicuramente aumenta l'interesse visivo per il giardino.

Cos'è l'Elleboro?

L'elleboro è un gruppo di diverse specie che producono fiori a fioritura precoce. Alcuni dei nomi comuni delle specie indicano quando fioriscono, come la rosa quaresimale, ad esempio. Nei climi più caldi, otterrai fiori di Elleboro a dicembre, ma le regioni più fredde li vedono fiorire tra la fine dell'inverno e l'inizio della primavera.

Queste piante perenni crescono in ciuffi bassi, con i fiori che spuntano sopra il fogliame. Fioriscono appesi sulle cime degli steli. I fiori assomigliano un po 'alle rose e sono disponibili in una gamma di colori che cambiano più profondamente con l'invecchiamento della pianta: bianco, rosa, verde, blu scuro e giallo.

Elleboro cambiando colore

Le piante e i fiori dell'elleboro verde si trovano effettivamente nelle fasi successive del loro ciclo vitale; diventano verdi man mano che invecchiano. Mentre la maggior parte delle piante inizia in verde e assume colori diversi, queste fioriture fanno il contrario, specialmente in quelle specie con fiori dal bianco al rosa.

Stai certo che il tuo Elleboro che cambia colore è perfettamente normale. La prima cosa importante da capire su questo processo è che ciò che vedi diventare verde sono in realtà sepali, non petali del fiore. I sepali sono le strutture simili a foglie che crescono all'esterno di un fiore, probabilmente per proteggere il bocciolo. In elleboro, sono conosciuti come sepali petaloidi perché assomigliano a petali. Diventando verdi, è possibile che questi sepali permettano all'elleboro di condurre più fotosintesi.

I ricercatori hanno stabilito che l'inverdimento dei sepali di Elleboro è una parte del processo noto come senescenza, la morte programmata del fiore. Gli studi dimostrano anche che ci sono cambiamenti chimici che accompagnano il cambiamento di colore, in particolare una diminuzione della quantità di piccole proteine ​​e zuccheri e un aumento di proteine ​​più grandi.

Tuttavia, sebbene il processo sia stato spiegato, non è ancora chiaro esattamente il motivo per cui si verifica il cambiamento di colore.

Immagine di LCBallard

Lascia un commento