Informazioni sul mogano di montagna: suggerimenti per la cura degli arbusti di mogano di montagna

Il mogano di montagna può essere visto abbellire le regioni collinari e montuose dell'Oregon fino alla California e ad est fino alle Montagne Rocciose. In realtà non è correlato al mogano, quell'albero boscoso lucido delle regioni tropicali. Invece, gli arbusti di mogano di montagna sono piante della famiglia delle rose e ci sono 10 specie originarie del Nord America. Continua a leggere per ulteriori informazioni su come coltivare una pianta di mogano di montagna e le sue caratteristiche degne di nota.

Cos'è il mogano di montagna?

Gli escursionisti e gli amanti della natura che fanno trekking o bicicletta nelle impegnative regioni verticali degli Stati Uniti occidentali hanno probabilmente visto il mogano di montagna. È un importante arbusto a foglia larga da sempreverde a semideciduo che predilige condizioni di terreno asciutto e ha la capacità di fissare l'azoto nel terreno. Come aggiunta al paesaggio, la pianta ha un grande potenziale, soprattutto perché la cura del mogano di montagna è minima e la pianta è molto indulgente con il sito e il suolo.

Delle tre specie più comuni di mogano di montagna, il mogano di montagna nano, Cercocarpus intricatus, è il meno conosciuto. Cercocarpus montanus e C. ledifolius, rispettivamente foglia di ontano e foglia di ricciolo, sono le specie più dominanti in natura. Nessuna delle specie supera di molto l'altezza di 13 piedi (3.96 m.), Sebbene la foglia arricciata possa raggiungere le dimensioni di un piccolo albero.

In natura, gli arbusti di mogano di montagna con foglie di ontano vengono ringiovaniti dal fuoco, mentre la varietà a foglia arricciata è soggetta a gravi danni da fuoco. Ogni specie sviluppa frutti che scoppiano e lanciano semi sfocati che germogliano prontamente.

Info mogano di montagna

Il mogano riccio ha foglie piccole, strette e coriacee che si arricciano ai bordi. Il mogano foglia di ontano ha foglie ovali spesse con dentellature sul bordo, mentre il mogano foglia di betulla ha foglie ovali con dentellatura solo sulla punta. Ciascuno è actinorhizal, il che significa che le radici possono fissare l'azoto nel suolo.

I semi identificativi devono essere menzionati in qualsiasi informazione sul mogano di montagna. Ognuno è grande e ha una coda o pennacchio dall'estremità distale. Questa coda aiuta il seme a muoversi nel vento fino a quando non trova un posto dove piantarsi.

Nel giardino di casa, la foglia riccia è particolarmente adattabile e può anche resistere ad allenamenti pesanti da potatura o ceduo.

Come coltivare un mogano di montagna

Questa pianta è un esemplare molto resistente, tollerante alla siccità e al caldo una volta stabilita, e sopravvive a temperature di -10 F. (-23 C.). La cura del mogano di montagna include l'irrigazione regolare per farli stabilizzare, ma i loro bisogni si riducono notevolmente dopo che sono stati abituati al sito.

Sono particolarmente insensibili agli insetti o alle malattie, ma ai cervi e agli alci piace sfogliare la pianta. Il mogano a foglia riccia non è una pianta competitiva e necessita di un'area priva di erbe ed erbacce.

Puoi propagare la pianta attraverso i suoi semi dalla coda riccia, la stratificazione del tumulo o le talee. Sii paziente, poiché si tratta di una pianta a crescita estremamente lenta, ma una volta matura, può formare una graziosa chioma ad arco perfetta per fornire un punto di sole nel paesaggio.

Immagine di miseria1022

Lascia un commento