Informazioni sull’albero di Aprium – suggerimenti per la coltivazione di alberi di aprium nel paesaggio

Oserei indovinare che tutti sappiamo cos'è una prugna e sappiamo tutti cos'è un'albicocca. Allora, qual è il frutto dell'aprium? Gli alberi Aprium sono una croce o un ibrido tra i due. Quali altre informazioni sull'albero dell'aprium possono essere utili nella sua coltivazione? Scopri di più in questo articolo.

Cos'è la frutta Aprium?

Come accennato, il frutto dell'aprium è un ibrido tra una prugna e un'albicocca, tranne per il fatto che ulteriori informazioni sull'albero dell'aprium ci illuminano che è un po 'più complicato di così. I botanici chiamano tali ibridi un "interspecifico".

Sia gli apri che i grafici più noti sono interspecifici. Sono incroci genetici complessi in cui dozzine di generazioni di prugne e albicocche incrociate con altri ibridi prugna-albicocca si traducono in un frutto con sapore e consistenza premium. L'aprium risultante non è semplice come incrociare una singola albicocca con una sola prugna.

Ulteriori informazioni sugli alberi Aprium

Nessuno sa esattamente quale percentuale di albicocca e prugna ci siano in un aprium. Tuttavia, è noto che un pluot è più una prugna con una pelle liscia simile a una prugna, mentre un aprium è più albicocca che prugna con un esterno che ricorda un'albicocca sfocata. Per confondere ancora di più le cose, il frutto dell'albero di aprium in crescita (e il pluot) è di molteplici varietà, ognuna con il proprio colore, forma e tempo di maturazione unici.

Generalmente, un aprium ha una pelle arancione brillante con un po 'di "peluria" e un interno arancione che circonda una pietra o una fossa simile a un'albicocca. Hanno all'incirca le dimensioni di una grande prugna e sono noti per il loro sapore dolce. Sono disponibili dalla tarda primavera alla fine dell'estate e spesso si possono trovare al mercato degli agricoltori locali.

Poiché i grappoli e gli apri sono frutti abbastanza nuovi, ulteriori indagini sugli alberi di aprium ci informano che i frutti ibridati "new-fangled" sono indirettamente il risultato di ricerche sperimentate dal padre della selezione scientifica delle piante, Luther Burbank. Ha creato il plumcot, metà prugna e metà albicocca, che un agricoltore / genetista di nome Floyd Zaiger ha utilizzato per progettare l'aprium così come oltre 100 altre varietà di frutta; tutto, a proposito, attraverso l'impollinazione manuale, non la modificazione genetica.

Cura degli alberi Aprium

Sebbene gli apri abbiano un aspetto simile a un'albicocca all'esterno, il sapore è più simile alla prugna con una polpa soda e succosa. Introdotto nel 1989 con la cultivar 'Honey Rich', questo è un esemplare unico da coltivare nel frutteto domestico. Tieni presente che questo è un albero deciduo che cresce fino a 18 piedi di altezza e richiede un altro aprium o un albicocco per l'impollinazione. Quale altra cura degli alberi di aprium è utile quando si coltivano alberi di aprium?

Quando si coltivano alberi di aprium, richiedono un clima con primavere calde ed estati per il raccolto, ma hanno anche bisogno di 600 ore di refrigerazione con temperature inferiori a 45 gradi F. (7 C). Queste temperature agghiaccianti sono necessarie affinché l'albero diventi dormiente. Poiché sono una rarità tra gli alberi da frutto, probabilmente dovranno essere ottenuti attraverso un vivaio o un coltivatore specializzato, probabilmente tramite Internet per la consegna.

Posizionare l'albero al sole o al sole parziale e in un terreno ben drenante, che trattiene l'umidità e ricco di sostanza organica. Mantieni l'area che circonda l'albero libera dalle erbacce e fai attenzione all'oidio e agli insetti come la piralide delle pesche e le foglie. Gli insetticidi possono essere applicati all'albero se necessario quando l'albero non è in fiore.

Il frutto Aprium può essere raccolto quando non è abbastanza maturo e maturato rapidamente in un sacchetto di carta a temperatura ambiente; ma per una dolcezza ottimale, attendere che il frutto sia maturo - sodo ma con una leggera primavera quando leggermente spremuto e aromatico. Il frutto potrebbe non essere interamente arancione, ma potrebbe essere ancora maturo e dolce. La differenza di colore è semplicemente una differenza nella quantità di sole che un frutto può ricevere rispetto a un altro e non è indice di maturità o dolcezza. Gli apri maturi si conservano in frigorifero per circa una settimana.

Immagine di SafakOguz

Lascia un commento