Informazioni sulle piante di soia: suggerimenti su come coltivare la soia nei giardini

Un antico raccolto dell'Oriente, la soia (Glycine max "Edamame") sta appena iniziando a diventare un alimento base del mondo occidentale. Sebbene non sia il raccolto più comunemente piantato negli orti domestici, molte persone stanno iniziando a coltivare la soia nei campi e raccogliendo i benefici per la salute che queste colture forniscono.

Informazioni sui semi di soia

Le piante di soia vengono raccolte da più di 5,000 anni, ma solo negli ultimi 250 anni circa gli occidentali sono diventati consapevoli dei loro enormi benefici nutrizionali. Le piante di soia selvatica si possono ancora trovare in Cina e stanno cominciando a trovare posto nei giardini di tutta l'Asia, l'Europa e le Americhe.

Soja max, la nomenclatura latina deriva dalla parola cinese "sou", che deriva dalla parola "soi" o soia. Tuttavia, le piante di soia sono così venerate in Oriente che ci sono oltre 50 nomi per questo raccolto estremamente importante!

Le piante di semi di soia sono state scritte già nell'antica 'Materia Medica' cinese intorno al 2900-2800 a.C. Tuttavia, non compare in nessun documento europeo fino al 1712 d.C., dopo la sua scoperta da parte di un esploratore tedesco in Giappone negli anni 1691 e 1692. La storia della pianta di soia negli Stati Uniti è discutibile, ma certamente nel 1804 la pianta era stata introdotta nelle aree orientali degli Stati Uniti e più completamente dopo una spedizione giapponese del 1854 da parte di un Commodoro Perry. Tuttavia, la popolarità della soia nelle Americhe era limitata al suo utilizzo come coltura da campo anche di recente, nel 1900.

Come coltivare i semi di soia

Le piante di soia sono abbastanza facili da coltivare, facili quanto i fagioli e piantate più o meno allo stesso modo. La soia in crescita può verificarsi quando la temperatura del suolo è di 50 F. (10 C.) o giù di lì, ma più idealmente a 77 F. (25 C.). Quando coltivi i semi di soia, non affrettarti a piantare poiché le temperature fredde del suolo impediscono al seme di germogliare e scaglionano i tempi di semina per un raccolto continuo.

Le piante di soia a maturazione sono piuttosto grandi (2 piedi (0.5 m.) Di altezza), quindi quando si pianta la soia, sii consapevole che non sono un raccolto da tentare in un piccolo giardino.

Crea file a 2-2 ½ piedi (da 0.5 a 1 m.) Di distanza nel giardino con 2-3 pollici (da 5 a 7.5 cm.) Tra le piante quando pianti soia. Semina i semi a 1 pollice (2.5 cm) di profondità e 2 pollici (5 cm) di distanza. Essere pazientare; I periodi di germinazione e maturazione per la soia sono più lunghi rispetto alla maggior parte delle altre colture.

Problemi di soia in crescita

  • Non seminare semi di soia quando il campo o il giardino è eccessivamente umido, poiché il nematode cistico e la sindrome della morte improvvisa possono influire sul potenziale di crescita.
  • Le basse temperature del suolo impediranno la germinazione della pianta di soia o faranno fiorire gli agenti patogeni in decomposizione delle radici.
  • Inoltre, piantare la soia troppo presto può anche contribuire ad alte popolazioni di infestazioni di coleotteri delle foglie di fagioli.

Raccolta di semi di soia

Le piante di soia vengono raccolte quando i baccelli (edamame) sono ancora di un verde immaturo, prima dell'ingiallimento del baccello. Quando il baccello diventa giallo, la qualità e il sapore della soia sono compromessi.

Raccogli a mano dalla pianta di soia o estrai l'intera pianta dal terreno e poi rimuovi i baccelli.

Immagine di Joao Bento da Silva

Lascia un commento