Parassiti delle piante di sesamo: scopri la gestione dei parassiti del sesamo

Il sesamo è una bellissima pianta con fogliame verde scuro e fiori rosa pallido o bianchi a forma di tubo. I semi di sesamo vengono raccolti dai baccelli di semi essiccati a fine estate o all'inizio dell'autunno. Sebbene il sesamo sia una pianta relativamente resistente, può essere infastidito da numerosi insetti nocivi. Continua a leggere per conoscere i parassiti del sesamo. Forniremo anche suggerimenti su come affrontare i problemi dei parassiti del sesamo in giardino.

Insetti che mangiano il sesamo

Afidi, cicaline e tripidi: Afidi, cicaline e tripidi sono comuni parassiti del sesamo. Tutti e tre sono parassiti succhiatori che tendono a causare una crescita stentata e possono danneggiare i germogli, prevenendo così lo sviluppo dei baccelli.

Quando si tratta di gestire questi piccoli insetti, il controllo dei parassiti dei semi di sesamo è abbastanza facile da ottenere con uno spray insetticida. Tuttavia, potrebbe essere necessario spruzzare più volte se l'infestazione è grave. Puoi anche spruzzare piante infestate con olio di neem, che soffocerà i parassiti del sesamo.

Rullo fogliare, lombrichi e altri bruchi: Rimuovere la crescita danneggiata. Rimuovere i parassiti a mano e lasciarli cadere in un secchio di acqua saponosa. Controlla attentamente le piante di sesamo almeno una volta alla settimana.

In alternativa, tratta le larve, i lombrichi e altri bruchi con Bt (Bacillus thuringiensis), un batterio presente in natura che uccide le membrane cellulari dello stomaco e del tratto digerente. Tuttavia, Bt non danneggerà gli uccelli o gli insetti utili.

Controllo dei parassiti dei semi di sesamo

Il miglior metodo di gestione dei parassiti del sesamo è mantenere le migliori condizioni di crescita possibili. Le piante di sesamo sane sono sempre più resistenti ai problemi dei parassiti del sesamo. Mantieni un terreno sano e ben drenato. Le piante di sesamo che crescono in terreni poveri mancano di nutrizione e sono più suscettibili ai parassiti.

Acqua saggiamente. Il sesamo preferisce le condizioni asciutte e non tollera il terreno inzuppato e scarsamente drenato. Luce occasionale, irrigazioni veloci sono utili durante lunghi periodi di siccità. Evita l'irrigazione a goccia.

Applicare un fertilizzante bilanciato a lento rilascio al momento della semina. Se le piante sembrano verde chiaro e malsane, vestile lateralmente con un fertilizzante azotato.

Tieni sotto controllo le erbacce, poiché il sesamo non compete bene con le erbacce. Inoltre, molte erbacce nocive fungono da ospiti per afidi e altri parassiti. Mantieni pulito il giardino. L'igiene è particolarmente importante alla fine della stagione e all'inizio della primavera, quando i parassiti possono rimanere dormienti nelle foglie e in altri detriti.

Immagine di akwitps

Lascia un commento