Pianta di basilico ‘regina di Saba’: cresce il basilico regina di Saba in giardino

Introdotta nel 2005, questa erba aromatica annuale sta crescendo in popolarità e per ragioni che potresti non pensare. Questa pianta di basilico, regina di Saba, è ornamentale e spesso sparsa tra i fiori annuali in varie aiuole. La fragranza ei fiori viola scuro di lunga durata incoraggiano i coltivatori a piantarlo vicino a passerelle e aree salotto.

L'Ocimum basilicum 'Queen of Sheba' ha un sapore delicato e può essere utilizzato in salse al pesto e altri piatti di tipo italiano dove il leggero sapore di basilico si combina con altre erbe per creare quel gusto unico. Raccogli una buona quantità di foglie per l'essiccazione prima di far crescere i bei fiori. Come con altre erbe, fiorire o lasciare che la pianta si chiuda spesso cambia il gusto.

Queen of Sheba Basil Care

Coltivare il basilico Queen of Sheba è facile e abbastanza simile alla coltivazione di altri tipi di basilico. Questa erba è normalmente iniziata dal seme, ma può anche crescere rapidamente da talee o divisione se hai una pianta che è sopravvissuta all'inverno. Quando impari a coltivare il basilico Queen of Sheba, scegli un posto soleggiato nel cortile che trarrà beneficio dai fiori viola più avanti nella stagione.

Puoi coltivare il basilico Queen of Sheba come parte di un orto o in un letto annuale. Per farlo crescere prima, inizia a seminare in casa da quattro a sei settimane prima dell'ultima data di gelata. Quando le temperature del primo mattino sono costantemente negli alti 40's F. (4 C.), pianta nel terreno o in un contenitore all'aperto. Questa erba cresce meglio in un terreno leggero e ben drenante. Quando si combinano con altre annuali, posizionarlo dove la loro altezza matura non ombreggia le piante di basilico.

Piantalo vicino alla parte anteriore del letto per tua comodità, se lo desideri. Puoi mantenerlo ad un'altezza attraente con potature regolari. Altre cure al basilico Queen of Sheba includono la fertilizzazione mensile a meno che tu non abbia incorporato un fertilizzante pellettato a lunga durata nel letto. Tieni d'occhio i parassiti che potrebbero essere attratti dalla nuova crescita del fogliame, in particolare gli afidi. Se vedi caldo di piccoli insetti intorno a una nuova crescita, spazzali via con il tubo dell'acqua impostato forte quanto la pianta consente.

Dai un impulso ai problemi di afide coltivando i nasturzi nei tuoi letti. Piantali non appena il tempo lo permette. I fiori attraenti di questa pianta sono noti come trappole per afidi, che allontanano i parassiti dalle altre piantagioni. Si dice che la pianta di basilico della regina di Saba attiri la fauna selvatica, quindi circondali con piante repellenti come lavanda, aneto ed erba cipollina.

Raccogli inizialmente dall'alto per sviluppare una pianta attraente e piena. Pizzica i boccioli finché non sei pronto per far fiorire le piante. Puoi quindi goderti i fiori attraenti.

Immagine di VvoeVale

Lascia un commento