Piantare semi di garofano – come coltivare fiori di garofano

I garofani risalgono all'antica Grecia e all'epoca romana, e il loro nome di famiglia, Dianthus, è greco per "fiore degli dei". I garofani rimangono il fiore reciso più popolare e molte persone vogliono sapere come coltivare i fiori di garofano. Questi fiori profumati hanno fatto il loro debutto negli Stati Uniti nel 1852 e da allora le persone hanno imparato a prendersi cura dei garofani. Chiunque può imparare a coltivare garofani e godersi i vantaggi di avere bellissime piante da giardino di garofani.

Suggerimenti per piantare semi di garofano

Il successo dei fiori di garofano (Dianthus caryophyllus) inizia con la semina. Ecco alcune linee guida da tenere a mente quando si coltivano garofani in giardino.

Considerazioni pre-impianto

La cura adeguata dei garofani inizia prima ancora di piantare i semi. La crescita dei garofani sarà molto più facile se pianti i semi in un'area che riceve un minimo di quattro o cinque ore di sole ogni giorno. Un terreno ben drenante senza pacciame, per una buona circolazione dell'aria, ti aiuterà a coltivare fiorenti piante da giardino di garofani.

Piantare semi di garofano al chiuso

Da sei a otto settimane prima che la tua zona sia protetta dal gelo, puoi iniziare i tuoi semi di garofano in casa. Imparare a coltivare i fiori di garofano in questo modo è facile e promuoverà la fioritura nel primo anno, così potrai goderti i frutti del tuo lavoro prendendoti cura dei garofani.

Scegli un contenitore con fori di drenaggio, riempiendolo entro un pollice o due (da 2.5 a 5 cm) dall'alto con terriccio. Cospargi i semi sulla parte superiore del terreno e coprili leggermente.

Innaffia fino a quando il terreno è umido e poi avvolgi il contenitore in un sacchetto di plastica trasparente per creare un effetto serra. Gli inizi delle tue piante da giardino di garofani dovrebbero penetrare nel terreno in due o tre giorni. Sposta le piantine nei loro vasi una volta che hanno due o tre foglie e trapiantale all'aperto quando raggiungono un'altezza di 4-5 pollici (da 10 a 12.5 cm) e la tua area è priva di rischio di gelo.

Piantare semi di garofani all'aperto

Alcune persone preferiscono imparare a coltivare fiori di garofano all'aperto dopo che la minaccia del gelo è passata. Imparare a piantare e prendersi cura dei garofani in un giardino all'aperto è simile alla coltivazione di garofani in casa, ma è improbabile che le tue piante fioriscano il primo anno in cui i semi vengono seminati all'aperto.

Inizia a piantare i semi di garofano all'aperto seminandoli in un terreno profondo da 1/8 di pollice (3 ml) che drenerà bene. Mantieni il terreno nel tuo giardino, o contenitore, umido finché le piantine non crescono. Una volta che le piantine sono rigogliose, diluiscile in modo che le piantine siano distanti tra loro da 10 a 12 cm.

Cura dei garofani

Innaffia i tuoi garofani in crescita una volta alla settimana e incoraggia le piante da giardino di garofani forti fertilizzandoli con un fertilizzante 20-10-20.

Pizzica i fiori man mano che si esauriscono per incoraggiare un'ulteriore fioritura. Alla fine della stagione di fioritura, taglia i gambi del garofano a livello del suolo.

Piantare semi di garofano una volta può portare a anni di fiori belli e profumati.

Mary Ylisela ha condiviso il suo amore per il giardinaggio con innumerevoli studenti, di età compresa tra i quattro ei 13 anni. La sua esperienza di giardinaggio spazia dalla cura dei propri orti perenni, annuali e vegetali all'insegnamento agli studenti di una varietà di attività di giardinaggio, dalla semina alla creazione di piani paesaggistici. La cosa preferita di Ylisela da coltivare sono i girasoli.

Immagine di Dougal Thornton

Lascia un commento