Piante d’appartamento che propagano i semi: come propagare le piante d’appartamento per seme

La propagazione della pianta d'appartamento è un buon modo per coltivare più delle tue piante preferite. Oltre alle talee e alla divisione, è possibile anche coltivare semi di piante d'appartamento. Contrariamente a quanto credono molte persone, non devi avere la tua serra per farlo (anche se non fa male neanche). Una stanza degli ospiti soleggiata o anche un davanzale della finestra della cucina è l'ideale. Impariamo di più su come propagare piante d'appartamento per seme.

Piante d'appartamento per la propagazione dei semi

Se hai intenzione di far partire le piante dal seme, devi avere un posto dove mettere i vassoi dei semi dove possano essere tenuti al caldo ea una temperatura abbastanza costante. Anche una buona luce è importante. Quindi è tenerli lontani dalle correnti d'aria. I vasi in cui pianterai le piantine occuperanno molto spazio, quindi assicurati di avere lo spazio per farlo.

Utilizzare vassoi piccoli o contenitori per semi per piccole quantità di piante e vassoi per semi standard per quantità maggiori. Questi vassoi devono essere lavati e puliti. Ti consigliamo di tenere ogni contenitore per sé per i semi di una sola specie di piante. Tutte le piante crescono a velocità diverse e questo rende più facile tenere traccia se ogni vassoio contiene un solo tipo di pianta. Utilizzare inchiostro resistente all'acqua per etichettare ogni vassoio.

Dovresti controllare il compost nei vassoi ogni giorno senza disturbare in alcun modo le piantine. Acqua dal basso quando è necessario. Non tenerlo bagnato, ma invece costantemente umido. Mantieni le teglie a una temperatura uniforme. Ricorda, questi sono tropicali e necessitano di temperature nell'intervallo 70-80 F. (21-27 C.). Questo è ciò che è meglio per le nuove piantine.

Per tutto ciò che germina al buio, puoi tenerli all'interno di un armadio. Puoi anche mettere un giornale piegato sul coperchio di vetro finché le piantine non iniziano a crescere. Una volta che iniziano a crescere, dai alle piantine una buona luce, ma non una forte luce solare o bruceranno. È inoltre necessario rimuovere il coperchio di vetro o il sacchetto dalle ventole della padella in modo che possa entrare aria fresca. Una volta che le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, puoi selezionarle con cura per il trapianto.

Come propagare le piante d'appartamento per seme

Le piante d'appartamento che propagano i semi non sono difficili, ma ci sono passaggi per far crescere i semi di piante d'appartamento. Sono abbastanza semplici da seguire, questo è certo. Diamo un'occhiata a queste linee guida per la germinazione dei semi di piante d'appartamento:

  • Per prima cosa, disponi un po 'di torba o sostituto della torba nel vassoio. Se utilizzi vassoi o padelle di argilla, immergili prima in modo che non assorbano l'umidità dal compost. Completa la torba con il composto di semi o una miscela di semi fuori suolo. Il compost di semi è leggero, sterile e contiene tutti i nutrienti di cui le piantine hanno bisogno per prosperare. Premere saldamente il composto nella padella / vassoio.
  • Dovrai aggiungere altro compost per riempire completamente il vassoio. Lisciare e livellare il compost, rassodando il composto. Una volta rassodato, il composto dovrebbe arrivare a circa 2 cm. (leggermente meno di un pollice) sotto il bordo del vassoio.
  • Piegate a metà un foglio di carta e versateci i semi nella “V” della carta. In questo modo puoi distribuire i semi in modo uniforme sul composto. Non cospargere i semi troppo vicino ai bordi perché il compost si asciugherà più velocemente e rimarrà umido al centro. Assicurati di etichettare e datare il vassoio in modo da sapere cosa sta crescendo e quando aspettarsi la germinazione.
  • I semi germineranno meglio se li copri con un sottile strato di compost. Se setaccia il composto al setaccio, puoi cospargere uno strato sottile di terriccio sui semi. Per i semi piccoli è necessaria solo la più fine spolverata, se non del tutto.
  • Dovresti innaffiare il composto posizionando il vassoio in un piatto pieno d'acqua in modo che l'acqua arrivi a metà dei lati del vassoio. Puoi lasciare il vassoio nell'acqua finché non vedi l'acqua apparire sulla superficie. Togli la teglia dall'acqua e lascia che tutta l'acqua in eccesso fuoriesca dalla teglia. (Anche uno spruzzatore per bottiglie funziona bene.) Lascia il coperchio sul vassoio finché non vedi le piantine.
  • Se non usi un propagatore, puoi far scorrere il vassoio del seme in un sacchetto di plastica e legarlo liberamente. Puoi anche coprire il vassoio con una lastra di vetro. Assicurati solo che nessuno dei due tocchi il compost. Tutto ciò che germina al buio dovrebbe essere coperto con carta di giornale. Rimuovere la plastica o il vetro ogni giorno e rimuovere l'eventuale condensa.
  • Una volta che vedi che le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, spostale in un altro vassoio. Questo vassoio dovrebbe essere preparato come il primo. Metti le piantine su un pezzo di giornale bagnato fino a quando non hai preparato il vassoio.
  • Una volta che il vassoio è pronto, puoi usare una matita o un oggetto simile per fare i buchi in cui le piantine possono entrare. Coprili in modo che vengano mostrati solo i loro semi "foglie" e sopra. Dovresti annaffiarli dal basso e lasciare scolare bene la teglia. Tenere il vassoio in una luce intensa, ma non forte e calda. Le foglie vere arriveranno man mano che le piantine maturano. Prendi le piante, una volta che hanno diverse serie di foglie, e trapianta ogni piantina nel suo vaso separato.

Ora avrai tante nuove piante per arricchire il tuo giardino interno. Oltre alla propagazione delle piante d'appartamento, puoi fare le verdure in questo modo o anche i fiori. Qualunque cosa tu voglia crescere, puoi ricominciare da capo.

Lascia un commento