Piante di valeriana rossa in crescita: informazioni sulla cura della barba di giove di ceranto

Per il colore primaverile ed estivo e la facilità di cura, aggiungi piante di valeriana rossa (note anche come barba di Giove) al giardino di erbe aromatiche o all'aiuola. Botanicamente chiamata Centranthus ruber, la barba di Giove aggiunge un colore alto e cespuglioso al paesaggio ed è ideale come pianta di confine di facile manutenzione.

Pianta della barba di Ceranthus Giove

La pianta della barba di Giove raggiunge i 3 piedi di altezza, spesso la stessa larghezza, e mostra abbondanti pannocchie di fiori rossi profumati. I colori del bianco e del rosa si trovano in alcune cultivar delle piante selvatiche di valeriana rossa. Originaria del Mediterraneo, la barba di Giove è passata con successo in molte aree degli Stati Uniti e attrae le farfalle e gli impollinatori più importanti nell'area in cui è piantata.

Le foglie e le radici della barba di Giove in crescita sono commestibili e possono essere gustate in insalata. Come con tutte le piante commestibili, evitare di mangiare esemplari trattati chimicamente.

Barba di Giove in crescita

La pianta della barba di Giove può essere propagata da talee in estate e spesso ri-semina lo stesso anno. I semi della barba di Centranthus Jupiter piantati all'inizio della primavera fioriranno lo stesso anno, in primavera all'inizio dell'estate.

Questa pianta prospera in molti tipi di terreno, compreso il terreno povero, purché ben drenante. Le piante di valeriana rossa godono anche di una posizione soleggiata nel giardino, ma tollerano anche un po 'di ombra parziale.

Cura delle piante di valeriana rossa / Barba di Giove

La cura della valeriana rossa è minima, rendendola un piacevole esemplare in giardino. Parte della sua cura include il diradamento delle piantine a un livello gestibile, a seconda di quante altre piante della barba di Giove si desidera nell'aiuola. Fiori Deadhead della barba di Giove in crescita prima che i semi si formino per diminuire la risemina.

La cura della valeriana rossa include il taglio della pianta di un terzo alla fine dell'estate. Dopo questa potatura di rinnovo, non è necessario potare nuovamente la pianta della barba di Giove fino alla primavera. Altre cure per la valeriana rossa includono l'irrigazione quando il terreno è estremamente secco, ma quando le precipitazioni sono nella media, l'acqua aggiuntiva di solito non è necessaria.

Immagine di Wendy Cutler

Lascia un commento