Piante resistenti al freddo per prati: qual è un buon sostituto del prato della regione fredda

La manutenzione di un prato è un lavoro molto impegnativo e quando si sommano i costi di acqua, fertilizzanti, pesticidi ed erbicidi scoprirete che è anche costoso. Continua a leggere per scoprire le alternative all'erba nelle aree fredde che sono facili per il tuo budget e il tuo tempo.

Alternative a Grass

Le coperture del terreno e altre alternative per prati nei climi freddi sono più facili da curare e più rispettose dell'ambiente rispetto ai prati tradizionali. Quando si sostituisce il prato con piante che non necessitano di taglio, si elimina lo scarico prodotto dal tosaerba e dal tagliabordi. Inoltre, non avrai bisogno dei prodotti chimici del prato che possono penetrare nelle acque sotterranee e scappare.

Ecco alcune piante resistenti al freddo per prati:

  • Pussytoes (Antennaria plantaginifolia) -Queste piante robuste crescono bene in terreni poveri e non necessitano mai di annaffiature. I fiori rosa pallido compaiono in primavera in cima a piante che vanno da 6 a 18 pollici di altezza.
  • Wild Ginger (Asarum canadensa) -Queste piante a rapida diffusione sopravvivono agli inverni nei climi più freddi. Lo zenzero selvatico cresce di circa 6 pollici e ha bisogno di acqua supplementare nei climi secchi.
  • Angelita Daisy (Hymenoxys acaulis) -Il fogliame alto 1 piede e simile a un pino delle piante di margherita Angelita sembra fantastico tutto l'anno e la stagione della fioritura dura a lungo. È meglio per piccole aree. La margherita Angelita ha bisogno di annaffiature occasionali in climi secchi e frequenti deadheading.
  • Ginepro prostrato (Juniperus sp.) -Questi arbusti corti crescono alti circa 2 piedi e sono ottimi per aree ampie. Possono crescere fino a 5 piedi di larghezza e necessitano di un taglio costante se vengono piantati in aree ristrette. Altrimenti, raramente hanno bisogno di potature. Hanno bisogno di un risciacquo occasionale con il tubo per sbarazzarsi degli acari. Il pieno sole scotta il ginepro prostrato nelle zone USDA più calde di 5.

Altre alternative all'erba per aree fredde

Vari tipi di pacciame forniscono anche alternative ai prati. Il pacciame di pietra e ghiaia ha un bell'aspetto nella maggior parte degli ambienti. La corteccia sminuzzata o il legno duro sono pacciami organici che hanno un aspetto più naturale e aggiungono sostanze nutritive al terreno mentre si degradano. I pacciami organici hanno un aspetto migliore in un ambiente naturale o boschivo.

I muschi sono un altro sostituto del prato fresco della regione che potresti prendere in considerazione. Queste minuscole piante formano un tappeto lussureggiante che richiede pochissima manutenzione, ma il costo è più alto della maggior parte delle coperture del terreno, a meno che non ne pianti alcune già in crescita sulla tua proprietà. Il muschio può aggiungere una sensazione di pace e tranquillità al tuo paesaggio, specialmente se mescolato a pavimentazioni o pietre.

Immagine di Chris Steer

Lascia un commento