Cura del prato autunnale: informazioni sulla manutenzione del prato in autunno

Il tuo prato ha fatto la sua parte, ora tocca a te. Per tutta l'estate il tuo prato ha offerto il suo accogliente tappeto verde per le tue attività familiari, ma, in autunno, ha bisogno di aiuto per continuare ad apparire al meglio. Come proprietario di una casa, sai che questa è una chiamata a cui devi prestare attenzione. Continua a leggere per informazioni sulla cura dei prati in autunno.

Come prendersi cura dei prati in autunno

La cura del prato autunnale è fondamentale per mantenere un bel cortile anteriore. Avrai bisogno di cambiare la cura culturale che hai offerto alla tua erba in estate per adattarla alla nuova stagione e alle esigenze del prato. Ecco alcuni consigli per la cura del prato per l'autunno:

  • irrigazione - Quando ti prendi cura dei prati autunnali, controlla la tua irrigazione. Con l'estate calda e secca alle spalle, il tuo prato ha bisogno di meno da bere. Sebbene la riduzione dell'irrigazione sia una parte essenziale della cura dei prati autunnali, non smettere di annaffiare bruscamente. Devi mantenere un'irrigazione minima per tutto l'inverno, a meno che la tua area non riceva almeno un pollice di precipitazioni a settimana.
  • falciatura - Continua a falciare! Pensavi di poter smettere di falciare l'erba quando i bambini sarebbero tornati a scuola? Pensa di nuovo. È necessario continuare a falciare finché il prato cresce. Per il taglio finale, prima dell'inverno, tagliare l'erba della stagione fredda a 2 ½ pollici e l'erba della stagione calda tra 1 ½ e 2 pollici. Questa è una parte importante della manutenzione del prato in autunno.
  • Foglie di pacciamatura - La cura dei prati in autunno richiede di togliere gli attrezzi da giardino. Quelle foglie degli alberi che sono cadute sull'erba possono essere abbastanza spesse da soffocarla, ma non è necessario rastrellare e bruciare. Per prendersi cura dei prati in autunno, utilizzare un tosaerba mulching per sminuzzare le foglie in piccoli pezzi. Lasciali in posizione per proteggere e nutrire il tuo prato durante l'inverno.
  • fertilizzante - La cura del prato autunnale include l'alimentazione del prato se hai erba della stagione fredda. Le erbe della stagione calda non dovrebbero essere nutrite fino alla primavera. Assicurati di utilizzare un fertilizzante granulare a lenta cessione. Indossa i guanti da giardino, quindi spargi la quantità corretta in modo uniforme sul prato. Innaffia bene l'area a meno che la pioggia non arrivi entro pochi giorni.
  • semina - Se la tua erba della stagione fredda sembra nuda o calva in alcuni punti, puoi riseminare come parte della manutenzione del prato in autunno, poiché il terreno è solitamente abbastanza caldo da far germogliare i semi dell'erba. Cospargere il tipo appropriato di semi di prato su quei punti che hanno bisogno di aiuto. Usa i semi a circa la metà della velocità consigliata per i nuovi prati. Rifornisci i prati della stagione calda in primavera, non come parte della cura dei prati in autunno.
Immagine di Ozgur Coskun

Lascia un commento