Potatura del caprifoglio: quando e come potare viti e cespugli di caprifoglio

Il caprifoglio è una vite attraente che cresce rapidamente per coprire i supporti. Una fragranza distintiva e una profusione di fiori aggiungono fascino. Continua a leggere per sapere come e quando potare le piante di caprifoglio in questo articolo.

Quando potare viti e cespugli di caprifoglio

I caprifogli includono sia viti che arbusti. Potare i cespugli di caprifoglio in primavera, non appena i fiori cadono. Puoi potare leggermente le viti di caprifoglio in qualsiasi periodo dell'anno. Aspetta fino all'autunno o all'inverno quando la vite è inattiva per i lavori di potatura importanti.

Potatura delle piante di caprifoglio

La potatura del caprifoglio inizia con la rimozione delle tre D: steli morti, danneggiati e malati. Quindi, correggi i gambi che crescono nella direzione sbagliata e quelli che si sfregano l'uno contro l'altro. Taglia un gambo fino al punto in cui si unisce a un altro gambo o accorcia i gambi tagliando appena oltre un nodo fogliare.

Una volta risolti questi problemi, modellare la pianta rimuovendo i gambi vaganti che si allontanano dal supporto. Dovresti anche sfoltire la parte superiore della pianta per far entrare la luce solare e l'aria. Una buona circolazione dell'aria è essenziale per prevenire malattie come l'oidio.

Potatura trascurata del caprifoglio

Quando una vite di caprifoglio è troppo cresciuta, i rami diventano un pasticcio aggrovigliato, rendendo impossibile la potatura selettiva. Un altro problema con le viti di caprifoglio trascurate e gravemente invase è che la luce solare non può raggiungere i rami inferiori perché la parte superiore è troppo densa. Quando ciò accade, le foglie cadono dai rami inferiori, lasciando i gambi nudi.

Il modo migliore per correggere un caprifoglio troppo cresciuto è tagliare la pianta a circa 30 cm da terra. La potatura severa dovrebbe essere fatta in inverno mentre la pianta è dormiente. La vite ricresce rapidamente ma non fiorisce la primavera successiva. Mantieni sempre umido il terreno intorno alla pianta per aiutare la vite a rigenerarsi.

Puoi anche ringiovanire i cespugli di caprifoglio troppo cresciuti in questo modo, ma è meglio ringiovanirli gradualmente. La rimozione di un terzo dei rami ogni anno per tre anni ringiovanisce la pianta nel tempo senza lasciare un buco nel paesaggio.

Sapere come e quando potare il caprifoglio può fare la differenza tra una vite ben educata e una che minaccia di impossessarsi del tuo giardino. Molti tipi di caprifoglio sono considerati erbacce invasive. Verifica con il tuo agente di estensione cooperativa locale per scoprire lo stato del caprifoglio nella tua zona prima di piantare.

Immagine di Charles Gibson

Lascia un commento