Prenditi cura dei broccoli coltivati ​​in vaso – suggerimenti per la coltivazione del broccoletto in vaso

Broccoli rabe, noto anche come broccoletto, è un verde frondoso mangiato con i suoi capolini immaturi. Mentre assomiglia molto ai broccoli e condivide un nome, in realtà è più strettamente correlato a una rapa e ha un sapore più scuro e piccante. È un ortaggio gustoso e in rapida crescita da avere a portata di mano per cucinare. Ma puoi coltivarlo in vaso? Continua a leggere per saperne di più su come coltivare i broccoli rabe in contenitori.

Informazioni sulla coltivazione di broccoletto in vaso

Puoi coltivare il broccoletto in vaso? La risposta breve è: sì, fintanto che lo tratti bene. Il broccolo rabe è a crescita rapida e relativamente compatto. E, a differenza dei broccoli, si mangia molto giovane, di solito pronto per il raccolto circa 45 giorni dopo la semina. Ciò significa che i broccoli di rabe coltivati ​​in contenitori non hanno bisogno di molto spazio per stendersi. Può essere raccolto anche più giovane e coltivato come insalata verde taglia e torna.

Come coltivare Broccoli Rabe in contenitori

La dimensione ideale del contenitore per broccoletto in vaso è di circa 24 pollici (61 cm) di diametro. Le piante hanno bisogno di un terreno fertile e ben drenante, quindi scegli una miscela per invasatura fuori suolo di buona qualità e assicurati di usare una pentola con fori di drenaggio adeguati.

Le cime di rapa crescono meglio in pieno sole, ma non funzionano bene con il calore intenso. È meglio piantarlo in primavera o in autunno (inverno in climi molto caldi) e posizionarlo in un punto che riceva almeno 6 ore di luce solare al giorno. Se la tua luce solare è troppo calda o intensa, prova a spostare il contenitore in un punto ombreggiato nel pomeriggio.

Poiché i contenitori sono mobili, hai il vantaggio di poter testare diverse quantità di luce solare. Puoi anche iniziare alla luce diretta nella primavera più fresca, quindi spostarti in un punto più ombreggiato nella calura estiva per prolungare la stagione di crescita.

Immagine di Quanthem

Lascia un commento