Broccoli da seme – suggerimenti per salvare i semi dalle piante di broccoli

Coltivare i broccoli dai semi potrebbe non essere nulla di nuovo, ma salvare i semi dalle piante di broccoli nel giardino potrebbe essere per alcuni. Questo è un ottimo modo per mettere in funzione quelle piante di broccoli imbullonate poiché non servono a molto altro. Continua a leggere per imparare come salvare i semi di broccoli.

Inizio del seme: storia dei broccoli

I broccoli (Brassica oleracea) appartengono alla grande famiglia delle Brassicaceae / Crucifera, che comprende altri ortaggi come cavoletti di Bruxelles, cavoli, cavolo cappuccio, cavolfiore, cavolo cappuccio e cavolo rapa. Il broccolo è una pianta dal clima fresco originaria dell'Asia Minore e del Mediterraneo orientale. Questa Brassica è stata raccolta almeno dal I secolo d.C., quando il naturalista romano Plinio il Vecchio scrisse del piacere dei broccoli da parte del suo popolo.

Nei giardini moderni, i broccoli hanno impiegato un po 'di tempo per prendere piede. Mangiato in Italia e in altre aree del Mediterraneo, il nome broccoli significa "piccolo germoglio" ed è stato in questi quartieri italiani del Nord America che i broccoli hanno fatto la loro prima apparizione. Mentre i broccoli venivano coltivati ​​nel 1800, fu solo nel 1923, quando furono spediti per la prima volta dall'Occidente, che guadagnarono popolarità.

Al giorno d'oggi, i broccoli sono stati allevati per migliorare la loro adattabilità, qualità e resistenza alle malattie e possono essere trovati in ogni supermercato. Anche le piante di broccoli da seme hanno preso piede; le piante sono comunemente coltivate in molti orti domestici oggi e la coltivazione di broccoli dal seme non è troppo difficile.

Risparmio di semi di broccoli

Le piante di broccoli possono essere un po 'più difficili di altre verdure quando si conservano i semi. Questo perché i broccoli sono un impollinatore incrociato; ha bisogno di altre piante di broccoli nelle vicinanze per poter impollinare. Poiché la pianta dei broccoli è così strettamente correlata ad altri membri della famiglia della senape, può verificarsi l'impollinazione incrociata tra altre piante di questa stessa specie, creando ibridi.

Sebbene questi ibridi siano spesso creati apposta e siano stati visti negli ultimi tempi nei negozi di alimentari, non tutti gli ibridi si prestano a un buon matrimonio. Quindi, senza dubbio non vedrai mai un cavolo nero e dovresti probabilmente piantare solo un tipo di Brassica se vuoi salvare il seme.

Come salvare i semi di broccoli in giardino

Per salvare i semi di broccoli, scegli prima le piante di broccoli che mostrano i tratti che desideri trasferire nel giardino del prossimo anno. I boccioli dei fiori non aperti, che a loro volta saranno i tuoi semi, sono l'area della pianta di broccoli che mangiamo. Potresti dover sacrificare mangiare la tua testa più deliziosa e usarla invece per i semi.

Lascia che questa testa di broccoli maturi e passi dal verde al giallo mentre i fiori sbocciano e poi si trasformano in baccelli. I baccelli sono ciò che contiene i semi. Una volta che i baccelli sono asciutti sulla pianta di broccoli, rimuovi la pianta da terra e lasciala asciugare per un massimo di 2 settimane.

Togli i baccelli secchi dalla pianta dei broccoli e schiacciali con le mani o con il mattarello per eliminare i semi. Separare la pula dai semi di broccoli. I semi di broccoli rimangono vitali per cinque anni.

Piantare semi di broccoli

Per piantare i semi di broccoli, avviali in casa da sei a otto settimane prima dell'ultima gelata in un terreno caldo e umido.

Tenere i broccoli sotto il sole diretto per evitare che diventino sottili e quindi trapiantare a 12-20 settimane, a 3-XNUMX pollici di distanza. I broccoli possono anche essere avviati direttamente in giardino dopo il pericolo di gelo, a una profondità da ½ a ¾ di pollice ea XNUMX pollici di distanza.

Immagine di Dan Meineck

Lascia un commento