Puoi coltivare l’albero del pane al chiuso – suggerimenti per coltivare l’albero del pane all’interno

L'albero del pane è un frutto tropicale unico coltivato principalmente nelle isole del Pacifico. Sebbene sia adatto solo per climi più caldi, puoi coltivare l'albero del pane al chiuso in regioni più fredde? Gli alberi del pane possono prosperare in contenitori per molti anni. A condizione che tu possa darle molta luce solare e il calore che brama, puoi coltivare la pianta ma la fruttificazione potrebbe essere compromessa. È un esemplare attraente e uno che aggiungerebbe un'atmosfera afosa agli interni della tua casa.

Puoi coltivare l'albero del pane al chiuso?

La risposta è un sonoro sì. Tuttavia, gli alberi del pane al chiuso dovrebbero essere spostati all'esterno in estate in modo che possano ottenere la massima luce solare e impollinare attraverso il vento e gli insetti. Inoltre, l'albero del pane ha bisogno di un po 'di umidità che puoi fornire appannando e posizionando il contenitore su un letto di rocce con l'acqua che li circonda.

Una volta che la pianta è in un contenitore abbastanza grande con terreno buono, ricco ma ben drenante, ci sono solo alcuni accorgimenti per mantenerla felice e sana. L'albero del pane come pianta d'appartamento condivide molti degli stessi requisiti culturali di cui hanno bisogno molte piante da interno e crea esemplari interessanti con le loro grandi foglie palmate.

Gli alberi del pane necessitano di temperature di almeno 60 gradi Fahrenheit (16 C.) e possono danneggiarsi se sperimentano temperature di 40 F. (4 C.) o inferiori. La migliore crescita e fruttificazione si verificano durante i periodi caldi da 70 a 90 gradi Fahrenheit (da 21 a 32 ° C). Questo può essere difficile da ottenere comodamente all'interno della casa, ma una serra riscaldata o una veranda spesso può fornire condizioni di vapore. Se hai una situazione del genere, continua a leggere per suggerimenti su come coltivare l'albero del pane all'interno.

Suggerimenti per coltivare l'albero del pane all'interno

Usa un contenitore largo almeno il doppio della zolla della nuova pianta. Installa l'albero del pane in un terreno organico e ricco con un po 'di sabbia per l'orticoltura aggiunta per migliorare il drenaggio. Mentre queste piante godono di umidità e amano molta acqua, le radici marciranno se il drenaggio non è ottimale.

Tieni il contenitore in una stanza soleggiata della casa ma, se vicino a una finestra esposta a sud, tiralo indietro un po 'per evitare scottature.

Le piante in contenitori richiederanno un po 'di potatura per evitare che gli alberi del pane al chiuso diventino troppo grandi. Inizia la potatura quando la pianta ha 4 anni per addestrare un capo centrale forte, consentire molta circolazione e creare una robusta impalcatura di rami.

Non avrai molti problemi di parassiti a meno che tu non abbia la pianta all'aperto e qualcosa di brutto fa la sua casa nel contenitore. Usa degli spray insetticidi per trattare i piccoli invasori. Le malattie primarie sono fungine e possono essere combattute con un fungicida.

Quando innaffi un albero di albero del pane, immergilo profondamente e lascia che l'acqua in eccesso scoli attraverso i fori di drenaggio. Innaffia in profondità almeno una volta alla settimana o quando il terreno è asciutto al tatto mentre inserisci un dito nella seconda nocca.

Nutri le piante in vaso con un fertilizzante liquido bilanciato una volta al mese durante la primavera e l'estate. Sospendere l'alimentazione e ridurre leggermente l'irrigazione in autunno e in inverno.

Immagine di Tanantornanutra