Puoi mangiare i cactus: come e quando raccogliere cactus commestibili

Il genere Opuntia è uno dei più grandi gruppi di cactus. Spesso chiamato cactus dalla coda di castoro a causa dei loro grandi cuscinetti, Opuntia produce diversi tipi di edibili. I bellissimi frutti succosi sono deliziosi e sono utili nelle marmellate e nelle gelatine. Ma puoi mangiare i cuscinetti di cactus? Gli ampi e succulenti pad possono essere consumati crudi o cotti in vari modi. Hai solo bisogno di sapere come raccogliere i cactus e come prepararli. Non lasciare che quelle spine ti spaventino. I cuscinetti di cactus sono deliziosi e nutrienti.

Puoi mangiare i cuscinetti di cactus?

Se sei mai stato in un negozio etnico specializzato in cucina messicana e sud-occidentale, potresti aver visto i cactus. Le piante crescono particolarmente bene nelle aree desertiche e le piante adulte possono produrre da 20 a 40 cuscinetti all'anno. La località in cui le piante crescono spontanee chiama i pad nopales, una prelibatezza del deserto che è stata trasportata attraverso gli stati.

C'è un momento specifico del giorno e dell'anno per la raccolta dei cuscinetti di cactus commestibili. La raccolta delle nopales al momento ottimale garantisce un contenuto di acido inferiore e un ortaggio più dolce.

Il fico d'India è la fonte primaria di nopales. Nonostante l'armamento del pad, sono stati usati per il cibo probabilmente da quando gli umani sono stati nella loro regione natale. Le nopales vengono consumate crude o cotte. Una volta cotti, hanno una consistenza leggermente viscida, simile al gombo, ma il sapore è invitante e aggiunge una nota di limone alle ricette.

Spesso puoi vedere le nopales in scatola nei negozi specializzati o nella sezione messicana del supermercato. Li usi come faresti con qualsiasi verdura in scatola. I cactus vengono allevati commercialmente in Messico, ma puoi anche raccogliere i tuoi cuscinetti se vivi in ​​un'area in cui l'Opuntia è comune. La raccolta dei cactus commestibili è un po 'come saccheggiare un nido di api. L'opportunità di essere punto esiste.

Quando raccogliere i cactus commestibili

Puoi raccogliere le pastiglie in qualsiasi momento dell'anno. Tuttavia, sapere quando raccogliere i cactus commestibili per il miglior sapore garantirà verdure più dolci. Il momento migliore è a metà mattinata quando il contenuto di acido è ancora basso.

Dal momento che il pad ha già un sapore aspro, evita l'amarezza che potrebbe verificarsi se raccogli più tardi nel corso della giornata. Il cactus maturo può essere raccolto fino a 6 volte all'anno. Ricorda solo, come con qualsiasi pianta, di assicurarti che almeno 2/3 dei tamponi rimangano sulla pianta per alimentare la fotosintesi e la raccolta di energia.

Come scegliere i cuscinetti per cactus

Il primo passo quando si raccolgono i nopales è armarsi. Abito a maniche lunghe e guanti spessi. Le pinze sono utili, così come un coltello affilato.

Afferrare il tampone con le pinze e tagliarlo nel punto in cui la sezione si unisce a un altro tampone. Rimuovere il tampone utilizzando le pinze e metterlo in un sacchetto. Un sacchetto di tela o tessuto funziona meglio, poiché un sacchetto di plastica non può competere con le spine.

Una volta portato a casa il tampone, lavalo e usa di nuovo le pinze, usa il coltello per grattare via le spine. Puoi quindi staccare la pelle se lo desideri e utilizzare la verdura cruda in insalata o saltata, bollita o arrostita.

Puoi anche scegliere di usare gli assorbenti in medicina, proprio come una pianta di aloe. La linfa nel tampone apparentemente respinge anche le zanzare. Questo fantastico cactus ha numerosi usi, è facile da coltivare ed è un simbolo del sud-ovest americano.

Immagine di JoepvdW

Lascia un commento