Quando è adatto il diserbo a fiamma: suggerimenti su come utilizzare i diserbanti

Se l'idea di diserbare usando un lanciafiamme ti mette a disagio, è tempo di saperne di più sull'uso del calore per uccidere le erbacce. Il diserbo al fuoco è sicuro se si utilizza correttamente l'attrezzatura. In effetti, in molti casi, è più sicuro rispetto all'utilizzo di sostanze chimiche aggressive che possono contaminare le acque sotterranee e lasciare residui tossici sulle verdure dell'orto. Continua a leggere per imparare come usare le erbacce e quando è adatto il diserbo.

Cos'è il Flame Weeding?

Il diserbo consiste nel far passare brevemente una fiamma su un'erbaccia per riscaldare i tessuti della pianta quel tanto che basta per ucciderli. L'obiettivo non è bruciare l'erba, ma distruggere il tessuto vegetale in modo che l'erba muoia. Il diserbo al fuoco uccide la porzione fuori terra dell'erba, ma non uccide le radici.

Il diserbo a fiamma uccide alcune erbacce annuali per sempre, ma le erbacce perenni spesso ricrescono dalle radici lasciate nel terreno. Le infestanti perenni richiedono diversi trattamenti a intervalli di due o tre settimane. Come con qualsiasi metodo di diserbo, se uccidi abbastanza spesso le cime, le erbacce alla fine si arrendono e muoiono.

Il problema con il diserbo al fuoco nei giardini è che è difficile esporre le erbacce alla fiamma senza esporre anche le tue piante. Negli orti, usa una sarchiatrice a fiamma per uccidere le erbacce che emergono dopo aver seminato i semi, ma prima che emergano le piantine. Puoi anche usarlo per uccidere le erbacce tra le file.

Come usare le erbacce

Una configurazione di estirpatore a fiamma consiste in una bacchetta collegata a un serbatoio di propano tramite un tubo flessibile. Avrai anche bisogno di un carrello per trasportare il serbatoio del propano e un accenditore a pietra focaia per accendere la fiamma se la bacchetta non ha un dispositivo di avviamento elettronico. Leggere completamente il manuale di istruzioni prima di utilizzare una sarchiatrice a fiamma.

Le erbacce necessitano solo di 1/10 di secondo di esposizione alla fiamma, quindi passa la fiamma lentamente sopra l'erba. Se stai diserbando i filari in un orto o lungo una recinzione o un canale di scolo, cammina lentamente (circa 1 o 2 miglia all'ora) (2 km all'ora) lungo l'area che vuoi bruciare. Fare attenzione a mantenere la fiamma lontana dal tubo che collega il serbatoio del propano alla bacchetta.

Dopo aver passato la fiamma sull'erba, la superficie della foglia cambia da lucida a opaca. Se temi che le erbacce non siano morte, lasciale raffreddare e poi stringi una foglia tra il pollice e l'indice. Se riesci a vedere un'identificazione personale nella foglia, la fiammatura ha avuto successo.

Quando è adatto il diserbo alla fiamma?

Il diserbo a fiamma funziona meglio su erbacce annuali alte da 1 a 2 pollici (3-5 cm). Usa le erbacce per uccidere le erbacce che crescono intorno alle barriere e ai recinti del giardino. Eccellono nell'uccidere le erbacce nelle fessure del marciapiede e puoi persino usarli per uccidere le erbacce a foglia larga ostinate nei prati perché i fili d'erba del prato maturo sono protetti da una guaina. Una volta che hai una sarchiatrice a fiamma, ti chiederai come hai fatto a cavartela senza.

Dovrai prendere alcune precauzioni di sicurezza. Non diserbare durante periodi di siccità e tenere la fiamma lontana da materiale morto o marrone che potrebbe incendiarsi. Alcune aree hanno divieti per le erbacce, quindi controlla con i vigili del fuoco locali prima di investire nell'attrezzatura.

Immagine di greenphotoKK

Lascia un commento