Quando fioriscono i cactus – tempi e condizioni di fioritura dei cactus

Molti di noi devono portare i cactus in casa per l'inverno per proteggerli dal freddo. Anche se questo è necessario in molti climi freddi invernali, così facendo, potremmo creare condizioni in cui il cactus non fiorirà. Troppa acqua, troppo calore e una luce insufficiente forniscono ragioni che rispondono "perché il mio cactus non fiorisce".

Motivi per cui un cactus non fiorirà

Il tipo di cactus che coltivi potrebbe effettivamente non essere in grado di produrre fiori per molti decenni. Da cinquanta a 100 anni non sono rari per i tempi di fioritura dei cactus su alcune varietà. Se desideri cactus da interno a fioritura pronta, scegli tra i seguenti tipi:

  • Mammillaria
  • Gymnocalycium
  • Parodia
  • Notocactus

Come far fiorire un cactus

Quando tieni i cactus in casa durante l'inverno, cerca di individuarli nel punto più fresco. Anche se probabilmente non sopravviveranno all'aperto sotto i 20 gradi F. (-6 C.), hanno bisogno di un periodo di raffreddamento per fiorire. Inoltre, tieni presente che se sono all'aperto a temperature così fredde, devono rimanere completamente asciutti. Anche il cactus indoor non ha bisogno di acqua durante l'inverno. Trattenere tutta l'acqua durante il periodo di dormienza, in attesa che i segni di crescita riprendano ad annaffiare. Questo incoraggia la fioritura.

In questo momento, se non hai già posizionato i tuoi cactus in una posizione di pieno sole, questo è un ottimo modo per ottenere fioriture. Il pieno sole mattutino è il migliore, ad eccezione dei cactus della giungla / foresta che possono prendere il sole screziato o solo una luce intensa.

I cactus, come con altre piante, dovrebbero essere gradualmente acclimatati al sole in modo da non scottarsi. Inizia con un'ora o due e aumenta settimanalmente per il cactus del deserto, fino a quando la tua pianta non riceve almeno sei ore di sole al giorno. Un sistema di illuminazione per interni può funzionare se la luce solare effettiva non è disponibile. Tuttavia, se puoi spostare la pianta all'aperto quando le temperature sono calde, fallo.

Quando inizi ad annaffiare di nuovo, puoi anche nutrire leggermente con un fertilizzante ad alto contenuto di fosforo. Usalo a metà forza, annaffiando prima. Se hai già del fertilizzante a portata di mano, controlla il rapporto del fertilizzante e assicurati che il numero medio sia il più alto. Il fertilizzante azotato (primo numero) non va bene per cactus e piante grasse, poiché crea una crescita debole e sottile, quindi evitalo quando possibile. Il fertilizzante ad alto contenuto di fosforo è talvolta etichettato come "Bloom Buster".

Seguendo questo regime, quando fioriscono i cactus? Tarda primavera o estate per alcuni, mentre altri potrebbero non fiorire fino all'inverno. Ricorda, non aspettarti fioriture fino a quando la tua pianta non sarà matura. Cerca su Google il tipo di cactus di cui hai bisogno per saperne di più sulla sua età alla prima fioritura.

Ora che hai imparato come far fiorire un cactus, puoi procedere con i fiori su quelle piante mature che non sono ancora fiorite. Goditi lo spettacolo!

Immagine di HearttoHeart0225

Lascia un commento