Risolvere i problemi di afide della radice dell’uva: consigli per il trattamento degli afidi della radice dell’uva

Quando sei nuovo alla coltivazione dell'uva, può essere molto preoccupante guardare le tue fitte viti un giorno di primavera e vedere quelle che sembrano essere verruche su tutte le foglie dell'uva. Questa è una preoccupazione legittima, poiché le galle simili a verruche sulle foglie di vite sono un segno rivelatore degli afidi della radice dell'uva. Cosa sono gli afidi della radice dell'uva? Continua a leggere per quella risposta, così come per le opzioni di trattamento degli afidi della radice dell'uva.

Come riconoscere i sintomi della fillossera

Gli afidi delle radici dell'uva non sono effettivamente afidi. Sono semplicemente piccoli insetti che sembrano afidi e causano una grande distruzione alla loro pianta ospite: l'uva. Gli afidi della vite sono scientificamente conosciuti come Phylloxera dell'uva o Daktulosphaira vitifoliae. Sono piccoli insetti, che svernano come ninfe sulle radici dell'uva sotto terra.

In primavera, quando la temperatura del suolo rimane costantemente intorno ai 60 gradi F. (16 C.), gli insetti diventano attivi, si nutrono delle radici dell'uva, maturano in adulti e poi si riproducono. La femmina striscia fino al fogliame dove crea galle in cui deporre le uova.

Queste galle simili a verruche possono essere gli unici sintomi visibili di fillossera. Quando le uova si schiudono, i giovani afidi delle radici dell'uva tornano alle radici o si spostano sulle radici di altre viti dove il ciclo continua. Occasionalmente, si vedono tipi alati di fillossera.

Nel frattempo, maschio e giovane fillossera si nutrono delle radici delle viti, facendo gonfiare e ingiallire i giovani germogli delle radici. Le radici più vecchie che vengono nutrite dagli afidi delle radici dell'uva diventeranno molli e moriranno. Questi due problemi di afide della radice dell'uva derivano da un'infezione fungina secondaria che la fillossera inietta mentre si nutrono.

Quando questi problemi di afide della radice dell'uva sfuggono di mano, le viti colpite cresceranno stentate e produrranno poco o nessun frutto. Gli afidi della radice dell'uva della fillossera infettano specificamente le radici nel terreno argilloso. Non sono un parassita nei terreni sabbiosi.

Trattamento afide alla radice dell'uva

Quando si trattano gli afidi della radice dell'uva, i controlli chimici sono spesso inefficaci perché gli insetticidi non possono penetrare nei terreni argillosi pesanti o nelle galle delle foglie. Un insetticida fogliare può essere utilizzato in primavera, settimanalmente o bisettimanale, per uccidere gli insetti mentre si spostano dalle radici alle foglie. Tuttavia, il miglior attacco è una buona difesa.

Quando acquisti le viti, seleziona solo varietà resistenti alla fillossera innestate. Gli afidi della vite possono anche essere trasportati da una pianta all'altra su scarpe, indumenti, strumenti e attrezzature. Pertanto, è meglio prendersi cura di una pianta alla volta e quindi disinfettare adeguatamente tutto prima di lavorare con un'altra pianta.

Immagine di tenfeetsquare