Riuscirai a salvare una succulenta morente: impara a far rivivere le piante grasse

Le piante grasse sono tra le piante più facili da coltivare. Sono perfetti per i nuovi giardinieri e richiedono poca attenzione speciale. Tuttavia, sorgono problemi occasionali, quindi sapere come far rivivere le piante grasse che sono state trascurate è una parte importante della loro cura. Il metodo per far rivivere le piante grasse dipenderà da quale sia il problema che le ha rese malsane.

Se ti stai chiedendo "come riparare la mia succulenta morente", sei nel posto giusto.

Puoi salvare una succulenta morente?

Le piante grasse (compresi i cactus) hanno così tante forme, dimensioni e colori affascinanti che le rendono una pianta perfetta per quasi tutti i gusti. Il declino improvviso della loro salute è solitamente dovuto a problemi di acqua, ma occasionalmente può essere dovuto a problemi di parassiti o malattie. Salvare le piante grasse morenti inizia con il capire cosa ha iniziato il loro deterioramento in modo da poter rimediare al problema.

La tua aloe o il tuo cactus sembrano un po 'tristi? La buona notizia è che le piante grasse sono molto resistenti e versatili. Mentre la diminuzione della pianta potrebbe farti prendere dal panico, nella maggior parte dei casi, far rivivere le piante grasse è abbastanza facile e la pianta girerà rapidamente. Sono adattati a vivere in condizioni molto specifiche e spesso dure.

Prima di tutto, che tipo di succulenta possiedi? È una pianta del deserto o una succulenta tropicale? Poiché l'irrigazione è la causa comune del loro decadimento, dovresti determinare se la pianta è stata innaffiata o meno. Se il gambo è molliccio o marcio, probabilmente è troppo innaffiato. Se le foglie sono arricciate, la pianta ha bisogno di più acqua. Non preoccuparti se ci sono foglie secche e morenti alla base. Questo è normale poiché la pianta produce nuove foglie.

Come riparare la mia succulenta morente

Assicurati che la pianta sia in un mezzo ben drenante. Se in un contenitore, dovrebbe avere fori di drenaggio. Inserisci un dito nel terreno fino alla seconda nocca. Se il terreno è umido o fresco, la pianta viene adeguatamente annaffiata. Se è super bagnata, la succulenta deve asciugarsi e probabilmente dovrebbe essere rimossa dal terreno e rinvasata o piantata in una situazione più asciutta.

L'acqua in eccesso causa comunemente il decadimento delle piante grasse. Sono noti per la tolleranza alla siccità ma hanno ancora bisogno di acqua, come qualsiasi altra pianta. Usa un misuratore di umidità per farlo bene. Se il terreno della pianta è asciutto come l'osso a causa di negligenza o dimenticanza, immergilo in un contenitore d'acqua più grande per inumidire il terreno.

Come ravvivare le piante grasse da altre cause

Le piante grasse possono essere spostate all'aperto in estate nella maggior parte dei climi. Tuttavia, possono scottarsi, congelarsi o attaccarsi dagli insetti. Se vedi insetti, usa un sapone biologico per orticole per rimuovere i parassiti.

Se la tua pianta ha subito un congelamento, rimuovi le foglie collassate o mollicce. Se le foglie della pianta sono bruciate, rimuovi le peggiori e cambia l'illuminazione della pianta.

Nella maggior parte dei casi, salvare le piante grasse morenti è piuttosto semplice. Fornire una buona assistenza dopo che hanno vissuto un "evento" che ha creato la loro debolezza. Se tutto il resto fallisce, conserva una buona foglia o un frammento di stelo, lascia che si calli, quindi pianta in una miscela succulenta. Questa parte della pianta decollerà rapidamente, consentendo di preservare la specie.

Immagine di dailyplus

Lascia un commento