Suggerimenti per aiutare a controllare e prevenire i vermi di cavolo

I vermi di cavolo possono devastare un appezzamento di cavolo o un altro raccolto di cole appena piantato. Il danno del verme del cavolo può uccidere le piantine e arrestare la crescita di piante più consolidate, ma con alcuni passaggi preventivi per il controllo del verme del cavolo, puoi proteggere il tuo cavolo da danni o uccisioni.

Identificazione dei vermi del cavolo

I vermi dei cavoli e le mosche dei vermi dei cavoli sono più spesso visti con tempo fresco e umido e più comunemente colpiscono i giardini del nord. La larva del cavolo si nutre delle radici delle colture di cole come:

  • cavolo
  • broccoli
  • cavolfiore
  • cavoli
  • Cavoletti di Bruxelles

La larva del cavolo è la larva della mosca della larva del cavolo. La larva è piccola, lunga circa ¼ di pollice ed è di colore bianco o crema. La mosca della larva del cavolo sembra la mosca domestica comune ma avrà strisce sul suo corpo.

I vermi di cavolo sono più dannosi e evidenti sulle piantine, ma possono influenzare le piante più mature arrestando la loro crescita o facendo sì che le foglie della pianta abbiano un sapore amaro. Una piantina o una pianta adulta affetta da larve di cavolo può appassire o assumere una sfumatura blu sulle foglie.

Controllo dei vermi di cavolo

Il miglior controllo è evitare che i vermi di cavolo vengano deposti sulle piante in primo luogo. Coprire le piante sensibili o far crescere le piante in coperture di fila aiuterà a prevenire che la mosca del cavolo cappuccio deponga le sue uova sulle piante. Inoltre, si dice che posizionare secchi gialli di acqua saponosa o oleosa vicino alle piante aiuti ad attrarre e intrappolare le mosche del cavolo cappuccio, poiché sono attratte dal colore giallo e quindi annegano nell'acqua.

Se le tue piante sono già infette da larve di cavolo, puoi provare ad applicare un insetticida al terreno per ucciderle, ma in genere, quando scopri che una pianta ha vermi di cavolo, il danno è abbastanza esteso che il pesticida non salverà la pianta . In questo caso, la soluzione migliore è tirare su la pianta e distruggerla. Non compostare le piante colpite, in quanto ciò può dare ai vermi del cavolo un posto dove svernare e aumenta le possibilità che tornino l'anno prossimo.

Se hai un letto vegetale affetto da larve di cavolo, puoi prendere provvedimenti ora per evitare che le larve di cavolo tornino l'anno prossimo. Per prima cosa, assicurati che tutta la vegetazione morta venga ripulita dal letto in autunno, per ridurre il numero di posti in cui la larva del cavolo può depositare durante l'inverno. Fino al letto in profondità nel tardo autunno per aiutare a esporre e disturbare alcune delle pupe di larve di cavolo che potrebbero essere nel terreno. In primavera, ruota le colture sensibili su nuovi letti e usa le coperture per file. I pesticidi sistemici e organici come l'olio di neem e lo Spinosad possono essere applicati a intervalli regolari per aiutare a uccidere qualsiasi larva che riesca a superare altri sforzi per controllare i vermi dei cavoli.

Mentre i danni ai vermi di cavolo possono rovinare il tuo raccolto di cavoli quest'anno, non c'è motivo per consentire loro di continuare a infestare il tuo giardino. Seguendo alcuni semplici passaggi, il controllo delle larve di cavolo ti aiuterà a garantire che questo parassita non ti disturbi di nuovo.

Lascia un commento