Suggerimenti per la coltivazione della dalia: prendersi cura delle piante di dalia nel giardino

Se sei mai stato a una fiera statale, probabilmente hai visto un padiglione pieno di esotici e sorprendenti fiori di dalia. Questi fiori estremamente varietali sono il sogno di un collezionista, con piccole fioriture a stella per fiori di dimensioni piatte in ogni tonalità immaginabile. Le dalie sono piante relativamente robuste se coltivate con la giusta illuminazione, calore e terreno. La cura dei fiori di dalia può variare a seconda della zona, ma qui ci sono alcuni suggerimenti per la coltivazione della dalia per aiutarti a ottenere la massima fioritura e piante sane e cespugliose.

Come coltivare una pianta di dalia

Le dalie sono classificate in base alla forma del fiore e alla disposizione dei petali. Le piante sono nate da tuberi, che richiedono terreno ben drenato e molta luce solare. La cura delle piante di dalia inizia al momento dell'installazione con la coltivazione del terreno e dei tuberi sani. Imparare a coltivare una pianta di dalia porterà probabilmente a un hobby, poiché le fioriture spettacolari creano dipendenza e la presenza di una o due porterà a molte di più nelle stagioni successive.

Seleziona tuberi sani di una varietà che vada bene nella tua zona. La parte esterna del tubero deve essere compatta, senza muffe o macchie marce. Prepara il letto da giardino. Queste piante preferiscono terriccio ben drenato e acido, ma cresceranno relativamente bene in qualsiasi terreno purché non sia fradicio.

Scava da 8 a 12 pollici (da 20.5 a 30.5 cm.) E aggiungi del compost per aumentare la porosità e la densità dei nutrienti poiché le dalie sono grandi alimentatori. Un buon consiglio per la crescita della dalia è prendere questo tempo per incorporare 2 libbre per 100 piedi quadrati (1 kg per 9.5 mq) di un fertilizzante 5-10-15.

Le piante piccole possono essere distanziate di 12 pollici (30.5 cm), ma le grandi dalie devono essere piantate a 3 piedi (1 m) di distanza per accogliere i grandi cespugli. Adagia il tubero con il germoglio rivolto verso l'alto di 3 cm in una trincea e coprilo con il terreno preparato.

Dahlia Care

Le dalie devono essere mantenute libere dalle erbacce. Usa pacciame organico intorno alle piante per prevenire le erbacce e conservare l'umidità.

Pizzica indietro le gemme terminali quando la pianta è alta 15 pollici (38 cm) per rinforzare una buona ramificazione e struttura e aumentare il germogliamento.

Fornisci molta acqua alle tue piante. Innaffia le piante in profondità una o due volte a settimana. Le grandi dalie hanno bisogno di una struttura di supporto per evitare che le pesanti fioriture si pieghino a terra.

Fertilizzare mensilmente con fertilizzante idrosolubile o due volte durante la stagione di crescita utilizzare ½ tazza (240 ml) 5-10-10 sparsi nella zona delle radici delle piante.

Una buona cura della dalia include anche la gestione dei parassiti.

Prendersi cura delle piante di dalia in inverno

Le dalie sono resistenti alla zona 8 e sopravviveranno se tagliate e pacciamate pesantemente. Tira via il pacciame in primavera per consentire ai nuovi germogli di spuntare. Nelle zone più fresche, i tuberi devono essere conservati al chiuso fino alla primavera.

Scava a una distanza di almeno 30.5 cm dalla pianta e solleva il cespo tuberoso. Spazzola via lo sporco in eccesso e adagiali in un luogo asciutto ma ombreggiato per alcuni giorni. Rimuovere il resto dello sporco e controllare i tuberi per danni o malattie.

Metti i tuberi sani a testa in giù in un cesto immerso in muschio di torba umido, vermiculite o perlite. Controlla i tuberi ogni mese e se iniziano ad avvizzire, spruzzali con acqua. Rimuovi quelli che si ammalano. Puoi anche spolverare i tuberi con polvere antifungina prima di riporli. In primavera, ripiantare i tuberi e seguire il programma di cui sopra di buona cura per i fiori di dalia.

Immagine di samsty

Lascia un commento