Tecniche di raccolta delle spore: raccolta delle spore dai funghi

Amo i funghi, ma di certo non sono un micologo. Generalmente acquisto il mio dal droghiere o dal mercato degli agricoltori locali, quindi non ho familiarità con le tecniche di raccolta delle spore. Sicuramente mi piacerebbe poter coltivare anche i miei funghi commestibili, ma il costo dei kit commerciali per la coltivazione di funghi mi ha impedito di provare. Le seguenti informazioni sulla raccolta delle spore dai funghi mi hanno entusiasmato!

Tecniche di raccolta delle spore

I corpi riproduttivi dei funghi, lo scopo dei funghi nella vita è produrre spore o semi. Ogni tipo di fungo ha un diverso tipo di spore e le rilascia in schemi unici dipendenti dalla forma della parte inferiore del cappello del fungo. I funghi branchia sono i più facili da cui raccogliere le spore, ma con un po 'di sperimentazione, tutti i tipi possono essere raccolti. Incuriosito? Allora come raccogliere le spore dei funghi?

Il metodo più comune per la raccolta delle spore dai funghi è la realizzazione di un'impronta sporale. Che diavolo è un'impronta sporale, chiedi? Fare un'impronta sporale è un metodo utilizzato dai veri micologi, non da aspiranti come me, per identificare un fungo. Usano il colore, la forma, la consistenza e il motivo caratteristici delle spore rilasciate per identificare il fungo. Un'impronta sporale lo rende possibile senza dover utilizzare un microscopio ad alta potenza.

L'impronta sporale può essere utilizzata anche dal non scienziato per coltivare dei funghi succulenti adatti per l'inclusione su una pizza, o cosa avete. Una siringa di spore è un altro metodo per raccogliere le spore, ma ci torneremo tra un minuto.

Come raccogliere le spore dei funghi

Per raccogliere le spore di funghi facendo un'impronta sporale, hai bisogno di funghi commestibili: qualsiasi varietà andrà bene ma, come accennato, i tipi di branchie sono più facili e più disponibili presso i negozi di alimentari locali. Assicurati che sia un esemplare maturo, con branchie ben evidenti. Inoltre, avrai bisogno di un pezzo di carta bianca, un pezzo di carta nera e un contenitore di vetro che può essere capovolto sul fungo. (Lo scopo di due colori di carta è perché a volte le spore sono di colore chiaro e talvolta scure. L'uso di entrambi ti consentirà di vedere le spore indipendentemente dalla loro tonalità).

Metti i due colori di carta fianco a fianco. Togli il gambo dal fungo che preferisci e capovolgilo, appoggiando il cappuccio con la spora rivolta verso il basso sui due fogli di carta con una metà sul bianco e una metà sul nero. Coprite il fungo con il contenitore di vetro per evitare che si secchi. Lascia il fungo coperto durante la notte e il giorno successivo le spore saranno cadute dal cappuccio sulla carta.

Se vuoi farlo come un progetto di scienze scolastiche o semplicemente tenerlo per i posteri, puoi spruzzarlo con un fissativo o una lacca per capelli. Il progetto può essere realizzato anche su una lastra di vetro per una fresca impronta sporale adatta per essere appesa.

Altrimenti, se come me, hai voglia di coltivare i tuoi funghi, distribuisci con cura le spore su un contenitore di terreno preparato con letame in decomposizione o compost. La durata dell'emergenza varia a seconda del tipo di fungo e delle condizioni ambientali. Ricorda, i funghi amano le condizioni umide e calde con un ciclo giorno / notte.

Oh, e torniamo alla siringa di spore. Cos'è una siringa di spore? Una siringa di spore viene utilizzata per far cadere spore e acqua miscelate su vetrini da visualizzare al microscopio per la ricerca o per inoculare substrati sterili con una certa spora di funghi. Queste siringhe sono sterili e generalmente vengono acquistate online da un fornitore. Per la maggior parte, però, e ai fini di un progetto di giardinaggio domestico a basso costo, fare un'impronta sporale non può essere battuto. In effetti, lo proverò.

Immagine di mehmetakgul

Lascia un commento