Tipi di fertilizzante per prato: qual è il miglior fertilizzante per prato per erba

Un prato sano e verde è una gioia in cui affondare a piedi nudi e completa il paesaggio. Il miglior fertilizzante per l'erba promuoverà un tappeto erboso sano e ridurrà al minimo i problemi di erbacce e parassiti con un tappetino spesso che resista a questi problemi. Esistono molti tipi di fertilizzanti per prato sul mercato, oppure puoi utilizzare metodi coltivati ​​in casa per aumentare il vigore della tua erba. La scelta del cibo giusto per i prati inizia con la comprensione dei numeri di fertilizzante dell'erba e la conoscenza del tipo di terreno e zolla.

Numeri di fertilizzanti per erba

La manutenzione del prato non è solo falciatura, paglia e aerazione. L'erba del tappeto erboso è un alimentatore pesante e richiede un'umidità regolare per apparire al meglio. Tutte le piante beneficiano di macro e micronutrienti di base. L'erba, in particolare, necessita di macronutrienti extra che possono provenire dall'aria e dall'acqua, ma che vengono utilizzati in quantità tale da rendere benefiche applicazioni supplementari.

Questi nutrienti principali sono azoto, fosforo e potassio e sono simboleggiati sui cibi erbosi come NPK. Un test del suolo è un ottimo modo per decidere quale di questi rapporti è necessario nella quantità più alta.

Il rapporto tra i nutrienti su qualsiasi alimento vegetale è rappresentato da NPK e indica la quantità di ciascuno. Ad esempio, un 10-10-10 è un alimento bilanciato con parti uguali di azoto, fosforo e potassio.

  • L'azoto favorisce la crescita fogliare e il colore.
  • Il fosforo è utile per incoraggiare la crescita dei fiori e delle radici e l'insediamento precoce.
  • Il potassio nei prati aumenta la capacità della pianta di utilizzare l'azoto.

I test del suolo sono facili da usare e indicheranno di quale nutriente l'area potrebbe essere carente. Questo ti dirà quale rapporto di nutrienti deve essere più alto.

Altri fattori per la scelta del tipo di fertilizzante per prato da utilizzare sono le varietà di erba della stagione calda o fredda, il pH del terreno, se si preferiscono formule organiche o sintetiche e il momento in cui nutrire l'erba nella propria zona.

Comprensione dei tipi di fertilizzante per prato

Usare un fertilizzante per prati è un modo efficace per prevenire malattie e danni da parassiti e ridurre al minimo la manutenzione. Ma che tipo di fertilizzante per prato usare?

  • Esistono fertilizzanti a rilascio prolungato che sono utili per nutrire il prato per molti mesi e impediscono al giardiniere di ricordarsi di nutrirsi di nuovo in un determinato momento.
  • Il rilascio graduale consente inoltre alle radici delle piante di raccogliere lentamente i nutrienti di cui hanno bisogno, impedendo agli elementi necessari di filtrare nel terreno. Questo tipo di cibo è facile da applicare e riduce al minimo la possibilità di bruciare il prato.
  • I fertilizzanti granulari possono essere a rilascio prolungato oa rilascio lento. Ad ogni modo, sono popolari grazie alla facilità di applicazione.
  • I fertilizzanti liquidi o idrosolubili vengono distribuiti utilizzando un tubo flessibile e forniscono un modo rapido ed efficace per introdurre rapidamente i nutrienti alle radici dell'erba.

Molte di queste forme sono disponibili in forme sintetiche o organiche.

  • Le formule sintetiche sono chimiche e offrono un rilascio immediato e un rapido rinverdimento del prato.
  • Le formule organiche sono prodotte naturalmente da organismi viventi o dai loro sottoprodotti.

A voi la scelta su quale tipo di applicazione e formula utilizzare sul vostro prato.

No Muss No Fuss Fertilizzante per prati

Il giardiniere pigro può combinare la necessità di un trattamento biologico fatto in casa e fornire molti degli stessi vantaggi dei prodotti acquistati. Il modo più semplice per sviluppare un prato sano senza aggiungere gli articoli acquistati è falciarlo.

Taglia le foglie sul prato e lascia i ritagli. Se falci abbastanza frequentemente, la paglia non si accumulerà perché i ritagli più corti si comporteranno più rapidamente e inizieranno a modificare il terreno e ad aggiungere sostanze nutritive.

La combinazione di erba tagliata e foglie essiccate accelera il processo di compostaggio perché una è una fonte di carbonio e l'altra è principalmente una fonte di azoto. Questo è un pugno uno-due nel mondo del compostaggio, che si scompone più rapidamente del solo azoto dai ritagli.

Potresti trovare questo il miglior fertilizzante per l'erba e risparmiare qualche centesimo lungo la strada.

Immagine di Dole08

Lascia un commento