Tipi di vite per il giardino – quali sono alcuni vitigni comuni

Vuoi preparare la tua gelatina d'uva o fare il tuo vino? C'è un'uva là fuori per te. Ci sono letteralmente migliaia di varietà di uva disponibili, ma solo poche dozzine vengono coltivate in qualsiasi misura con meno di 20 che costituiscono l'intera produzione mondiale. Quali sono alcuni dei vitigni più comuni e alcune caratteristiche dei diversi tipi di uva?

Tipi di vite

Le varietà di vite si dividono in uva da tavola e uva da vino. Ciò significa che l'uva da tavola viene utilizzata principalmente per il consumo e la conservazione, mentre l'uva da vino è destinata, avete indovinato, al vino. Alcune varietà di uva possono essere utilizzate per entrambi.

Le varietà di vite americana e gli ibridi sono generalmente coltivati ​​come uva da tavola e per la spremitura e l'inscatolamento. Sono anche le varietà di uva più comuni per il giardiniere domestico.

Oh, c'è un terzo tipo di uva, ma non è comunemente coltivata. Esistono oltre 20 specie di uva selvatica in Canada e negli Stati Uniti. I quattro vitigni selvatici più comuni sono:

  • Uva di fiume (V. riparia)
  • Frost uva (V. volpino)
  • Uva estiva (V. aestivalis)
  • Uva Catbird (V. palmato)

Queste uve selvatiche sono importanti fonti di cibo per la fauna selvatica e si trovano spesso in terreni forestali umidi e fertili vicino a ruscelli, stagni e bordi stradali. La maggior parte delle moderne varietà di uva da tavola e da vino derivano da una o più specie di uva selvatica.

Ci possono essere diversi tipi di uva adatti a crescere nel tuo giardino, a seconda della tua regione climatica. Le regioni calde con giornate calde e secche e notti fresche e umide sono ideali per la coltivazione dell'uva da vino, la Vitis vinifera. Quelle persone nelle regioni più fresche possono piantare una varietà di uva da tavola o uva selvatica.

Varietà di uva comuni

La maggior parte delle uve da vino coltivate negli Stati Uniti sono uve europee innestate. Questo perché nei terreni americani è presente un batterio letale per le uve non autoctone. L'innesto sul portainnesto di uve autoctone conferisce al ceppo europeo una naturale resistenza. Alcune di queste varietà franco-americane includono:

  • Vidal White
  • Seyval White
  • DeChaunac
  • Chambourcin

Le varietà che non sono di origine europea includono:

  • Chardonnay
  • Cabernet Sauvignon
  • Pinot

Le uve da vino americane (che sono più resistenti al freddo rispetto alle uve ibride o straniere) includono:

  • Concordia
  • Niagra
  • Delaware
  • Dipendenza
  • Canadice

La Concord probabilmente suona un campanello, poiché è un'uva da tavola comune spesso trasformata in gelatina. Il niagra è un'uva bianca che è anche deliziosa mangiata dalla vite. Anche Canadice, Catawba, Muscadine, Steuben, Bluebell, Himrod e Vanessa sono uve da tavola popolari.

Esistono molte altre varietà di uva da tavola e da vino, ognuna con una caratteristica unica. Un buon vivaio saprà indicarti quali varietà sono adatte alla tua regione.

Immagine di martinhosmart

Lascia un commento