Carote in contenitore: come coltivare le carote in contenitore

Coltivare le carote in contenitori è un progetto eccellente per l'inizio della primavera o l'autunno, poiché le carote preferiscono temperature più fresche rispetto alle verdure dell'estate. Piantare un raccolto di carote in contenitore durante queste stagioni può portare a un raccolto utile. Potresti sentire che le carote coltivate in contenitori o le carote coltivate nel terreno sono difficili. Mentre le carote possono essere considerate schizzinose in alcune condizioni di crescita, una volta che impari a coltivare le carote in contenitori, ti consigliamo di farle piantare regolarmente.

Come coltivare le carote in contenitore

Coltiva le carote in contenitori in un terreno leggero e ben drenato. Coltiva le carote in contenitori abbastanza profondi per lo sviluppo delle carote. I contenitori dovrebbero avere fori di drenaggio, poiché le radici possono marcire se lasciate nel terreno inzuppato. Le varietà in miniatura e a cuore di bue sono più adatte quando si coltivano carote in contenitori. Le radici di queste carote sono lunghe solo 2-3 cm alla maturità. A volte sono chiamate varietà Amsterdam.

Le carote coltivate in contenitori necessitano di umidità regolare. I contenitori richiedono l'irrigazione più spesso delle colture nel terreno. Il pacciame può aiutare a trattenere l'umidità quando coltivi le carote in contenitori e aiuta a mantenere le erbacce. Coltivare le carote in contenitori, come con altre colture di radici, produce meglio con un piccolo disturbo alle radici, come quello di strappare le erbacce.

Pianta le carote del contenitore all'aperto quando le temperature raggiungono i 45 F. (7 C.). La coltivazione di carote in contenitori produce la carota meglio formata prima che le temperature raggiungano 70 F. (21 C.), ma la produzione di successo di carote in crescita in contenitori si verifica tra 55 e 75 F. (13-24 C.) Quando si coltivano carote in contenitori in ritardo in estate, fornire una zona ombreggiata che possa mantenere temperature da 10 a 15 gradi inferiori rispetto alle zone soleggiate.

Quando coltivi le carote in contenitori, concima con un fertilizzante equilibrato che è leggero sull'azoto, il primo numero nel rapporto a tre cifre. Un po 'di azoto è necessario, ma troppo può incoraggiare una crescita eccessiva del fogliame con meno formazione di carote.

Piantine sottili di carote in crescita a una distanza di 1-4 cm l'una dall'altra quando sono alte 2.5 cm. La maggior parte delle varietà è pronta per la raccolta in 10-2 giorni dopo la semina. I contenitori consentono la flessibilità di spostare il raccolto in un punto più fresco o di coprire se le temperature scendono al di sotto di 5 F. (-65 C.). A volte le carote da contenitore possono essere svernate per un raccolto primaverile. Le carote che sono svernate possono essere utilizzate secondo necessità, poiché la crescita rallenterà a temperature inferiori a 75 F. (20 C.).

Immagine di ccharmon

Lascia un commento