Cestini per erbe aromatiche: come realizzare un orto in un cesto

Goditi tutte le tue erbe preferite per tutta la stagione con un orto pensile. Non solo sono facili da coltivare e versatili, ma sono ottimi per coloro che hanno poco o nessuno spazio per un'area giardino a tutti gli effetti.

Le migliori erbe per cesti appesi

Mentre alcune delle migliori erbe per i cesti appesi sono quelle che si trovano a proprio agio in ambienti in vaso, praticamente qualsiasi tipo di erba può essere coltivata con successo in questo modo purché si forniscano condizioni di crescita e drenaggio adeguati. Sebbene tu possa coltivare quasi tutte le erbe in cesti appesi, ecco alcune buone scelte per iniziare e le più comuni:

  • Aneto
  • Prezzemolo
  • Timo
  • Salvia
  • Lavanda
  • Menta
  • Rosmarino
  • origano
  • Basilico
  • Erba cipollina
  • Maggiorana

Se hai voglia di divertirti, puoi provare alcune delle varietà più interessanti come:

  • Penny royal
  • Melissa
  • Calendola
  • Ginger
  • Salvia
  • Lavanda foglia di felce

Come fare una fioriera per erbe da appendere

Che si tratti di un orto in un cesto o anche di un orto pensile capovolto, mettere tutto insieme richiede poco sforzo, anche se potresti voler fare una piccola ricerca in anticipo per assicurarti che qualunque erba tu scelga di piantare insieme prospererà con una sola. un altro.

Cestini per erbe aromatiche - Mentre quasi tutti i cestini sospesi funzioneranno, potresti scoprire che i cestini a filo funzionano meglio e sono più facili da usare quando vuoi un po 'di varietà. Foderare il cesto con muschio di torba di sfagno o una fodera di cocco dopo averlo immerso completamente in acqua. Appoggia il muschio sul telaio metallico dall'interno e spingilo attraverso. Le fodere di cocco dovrebbero entrare appena all'interno del cestello.

Quindi, taglia un sacchetto di plastica per adattarlo all'interno del cestello e fai dei fori di drenaggio sul fondo. Taglia delle fessure nel muschio o nel rivestimento e inserisci alcune erbe lungo i lati del cestello, rimettendo il rivestimento in posizione attorno a loro.

Riempi parzialmente il cestello con terra o un composto di composto e sabbia, quindi aggiungi le tue erbe con la più alta al centro e tutte le altre lavorate intorno, distanziandole tra loro (da 2 a 4 pollici o da 5 a 10 cm. Di distanza).

Riempi con altro terreno, innaffia abbondantemente e appendi il contenitore in un'area ben illuminata che riceva almeno XNUMX-XNUMX ore di sole.

Giardini di erbe sottosopra - Usa un chiodo per aggiungere dei buchi sul fondo di una vecchia lattina di caffè. Per appenderlo in seguito, aggiungi un foro su entrambi i lati della parte superiore, almeno da ¼ a ½ pollice dal bordo.

Traccia il fondo della lattina su un filtro da caffè. Ritaglialo e aggiungi un buco al centro abbastanza grande da contenere la tua pianta erbacea. Aggiungi una fessura da questo foro al bordo esterno del filtro per aiutare a manovrare la pianta attraverso (ripeti l'operazione per i coperchi delle lattine). Riempi il barattolo di terra e infila l'erba in vaso, posizionando il filtro attorno ad essa. Coprire con il coperchio e fissare con nastro adesivo.

Decoralo con tessuto adesivo o vernice. Taglia un pezzo di filo da 6 a 12 cm (da 15 a 30 cm), avvolgendolo a ciascuna estremità, quindi piegalo per agganciare le estremità a entrambi i lati del contenitore. Appendi in un luogo soleggiato e divertiti.

Immagine di VidyaRangayyan

Lascia un commento