Che cos’è l’olio di cocco: scopri gli usi dell’olio di cocco in giardino

Puoi trovare l'olio di cocco elencato come ingrediente in molti alimenti, cosmetici e altri articoli. Ma cos'è l'olio di cocco e come viene elaborato? C'è olio di cocco vergine, idrogenato e raffinato, ognuno realizzato in un modo leggermente diverso. Esistono anche diversi usi dell'olio di cocco per ogni tipo. Ci sono molti vantaggi dell'olio di cocco, ma è meglio sapere di quale tipo hai bisogno per sfruttare il massimo profitto.

Che cosa è olio di cocco?

Riviste di fitness, pubblicazioni sulla salute e blog su Internet pubblicizzano tutti i vantaggi dell'olio di cocco. Sembra avere diversi benefici per la salute ma è utile anche in giardino. Tuttavia, il cocco ha il grasso più saturo conosciuto ed è così ricco di lipidi da essere solido a temperatura ambiente. La linea di fondo è che i fatti dell'olio di cocco sono piuttosto fangosi e la vera ricerca non è davvero finita su questo grasso alternativo tanto decantato.

L'olio di cocco viene prodotto utilizzando metodi di estrazione termica, di compressione o chimica. L'olio di cocco vergine viene appena pressato e non ha alcuna raffinazione aggiuntiva. Anche l'olio di cocco raffinato viene pressato, ma viene poi sbiancato e riscaldato a vapore. Gran parte del sapore e del profumo vengono rimossi quando l'olio viene raffinato. L'olio da cucina raffinato può anche riscaldarsi a temperature più elevate rispetto ad altri oli senza subire danni, ma è esclusivamente monouso, poiché nell'olio possono accumularsi sostanze cancerogene. L'olio di cocco idrogenato è stabile sugli scaffali e si trova al di fuori degli Stati Uniti in molti alimenti trasformati, ma raramente si trova negli Stati Uniti.

Fatti dell'olio di cocco

Controlla le etichette sulla maggior parte degli alimenti trasformati, in particolare i dolci, e troverai l'olio di cocco. È comunemente usato per aggiungere consistenza e sapore a una varietà di cibi. L'olio è saturo al 92%. In confronto, il lardo di manzo è del 50 percento. Non c'è dubbio che un po 'di grasso sia necessario nella nostra dieta, ma quale grasso scegliere?

Potrebbe esserci una correlazione tra mangiare i grassi giusti e perdita di peso o salute del cuore, ma non è stato confermato che l'olio di cocco sia parte della soluzione o parte del problema. È noto che 1 cucchiaio (15 ml.) Contiene circa 13 grammi di grassi saturi, che è l'assunzione raccomandata dall'American Heart Association. Ciò significa che qualsiasi utilizzo di olio di cocco nelle tue ricette dovrebbe essere minimo.

Olio di cocco per piante

Non è solo l'umanità che può raccogliere i benefici dell'olio di cocco. L'uso di olio di cocco per le piante è un eccellente agente spolverante e brillante, produce un efficace erbicida e può essere aggiunto a fertilizzanti spray per agire come tensioattivo.

Puoi persino usare l'olio di cocco nella tua casetta da giardino su una pietra per affilare per quei potatori, pale e altri strumenti. È possibile utilizzare l'olio di cocco sugli strumenti per mantenerli in condizioni di lavoro corrette. Mettine un po 'su una lana d'acciaio fine e strofina via la ruggine sugli attrezzi in metallo.

Anche se non puoi mangiare molto e segui comunque le linee guida per una dieta sana per il cuore, il tuo barattolo di olio di cocco non andrà sprecato.

Immagine di Papavero

Lascia un commento