Coltivazione di razzi marini: scopri come coltivare piante di razzi marini

Coltivare rucola marina (Cakile edentula) è facile se ti trovi nella zona giusta. In effetti, se vivi in ​​zone costiere, potresti scoprire che la pianta del razzo marino cresce selvaggia. Come membro della famiglia della senape, potresti chiedere: "Il razzo marino è commestibile?".

Le informazioni sui razzi marini indicano che la pianta è, in effetti, commestibile e in realtà abbastanza sana e ricca di sostanze nutritive. Le informazioni sui razzi marini sono incluse in molti post e guide online di foraggiamento.

Sea Rocket è commestibile?

In quanto membro della famiglia delle crucifere o della senape, la pianta della rucola marina è imparentata con broccoli, cavoli e cavoletti di Bruxelles. La rucola marina fornisce potassio, calcio e una gamma di vitamine del gruppo B, oltre a beta-carotene e fibre. Tutte le parti della pianta sono commestibili.

La pianta della rucola marina è grande e diffusa, con baccelli a forma di rucola, anche se il nome deriva da un antico sinonimo di piante della famiglia della senape: rucola. Durante l'inverno le foglie sono frondose, ma nella calura estiva la pianta del razzo marino assume una forma strana, carnosa, quasi aliena. È anche comunemente chiamato pepe selvatico e cavolo nero.

Coltivazione di rucola marina

La pianta del razzo marino cresce ed esiste nel terreno sabbioso più vicino all'oceano rispetto all'erba della spiaggia. Il razzo marino in crescita preferisce in realtà condizioni sabbiose. Come succulenta, la pianta trattiene l'acqua, rendendo ancora più facile la crescita del razzo marino.

Quando coltivi rucola marina, non includerla come parte di un orto. I compagni per la coltivazione di rucola marina devono essere della stessa famiglia (senape). Se le piante di rucola marina rilevano radici di piante di altro tipo vicine ad essa, si verifica un'azione “allelopatica”. La pianta del razzo marino rilascia una sostanza nella zona delle radici che blocca o scoraggia in altro modo le piante di altri tipi. Coltivalo con i membri della famiglia di cavolo e senape per una coltivazione di razzi marini di successo.

Il razzo marino mette un lungo fittone nel terreno e non ama essere spostato. Inizia dai baccelli a doppia articolazione quando compaiono sulla pianta e maturano, seguendo le piccole fioriture viola. Questo fittone rende la pianta una scelta eccellente per trattenere e stabilizzare i terreni sabbiosi che potrebbero essere in erosione.

Immagine di John tann

Lascia un commento