Condizioni per la guttazione nelle piante: quando si verifica la guttazione ed è dannosa

La guttazione è la comparsa di piccole goccioline di liquido sulle foglie delle piante. Alcune persone lo notano sulle loro piante d'appartamento e si aspettano il peggio. Sebbene inquietante la prima volta che accade, la guttazione nelle piante è completamente naturale e non dannosa. Continua a leggere per saperne di più sulle cause della guttazione.

Cos'è la guttazione?

Le piante raccolgono molta dell'umidità e dei nutrienti di cui hanno bisogno per sopravvivere attraverso le loro radici. Per spostare queste cose verso l'alto, la pianta ha piccoli fori nelle sue foglie chiamati stomi. L'evaporazione dell'umidità attraverso questi fori crea un vuoto che attira l'acqua e le sostanze nutritive nelle radici contro la forza di gravità e in tutta la pianta. Questo processo è chiamato traspirazione.

La traspirazione si interrompe di notte quando gli stomi si chiudono, ma la pianta compensa attirando ulteriore umidità attraverso le radici e aumentando la pressione per spingere i nutrienti verso l'alto. Di giorno o di notte, c'è un movimento costante all'interno di una pianta. Allora quando si verifica la guttazione?

La pianta non ha sempre bisogno della stessa quantità di umidità. Di notte, quando le temperature sono fresche o quando l'aria è umida, evapora meno umidità dalle foglie. Tuttavia, la stessa quantità di umidità viene ancora aspirata dalle radici. La pressione di questa nuova umidità spinge fuori l'umidità che è già nelle foglie, dando origine a quelle piccole gocce d'acqua.

Guttazione contro gocce di rugiada

Occasionalmente, la guttazione viene confusa con le gocce di rugiada sulle piante all'aperto. C'è una differenza tra i due. In poche parole, la rugiada si forma sulla superficie della pianta dalla condensa dell'umidità nell'aria. La guttazione, d'altra parte, è l'umidità emessa dalla pianta stessa.

Altre condizioni per la guttazione nelle piante

La reazione istintiva della maggior parte delle persone è che la guttazione è un segno di eccessiva idratazione. Anche se potrebbe essere, è anche un segno di una pianta perfettamente sana, quindi non dovresti ridurre l'irrigazione se la noti.

La guttazione nelle piante può davvero essere dannosa solo se stai fertilizzando eccessivamente. Se questo è il caso, i minerali del fertilizzante possono accumularsi nel tempo sulle punte delle foglie e bruciarle. Se noti piccoli depositi bianchi sulle punte delle foglie, dovresti ridurre la concimazione.

Immagine di HelenL100

Lascia un commento