Cosa sono i fiori rovesciati – cura dei fiori rovesciati nel giardino

Cosa sono i fiori rovesciati e perché hanno quel nome divertente? Conosciuto anche come fiore nordico rovesciato o fiore bianco rovesciato, questi fiori sono chiamati perché i petali dei fiori sono angolati bruscamente all'indietro, il che conferisce alle fioriture un aspetto mosso dal vento, rovesciato. Continua a leggere per ulteriori informazioni sui fiori al rovescio, inclusi suggerimenti per coltivare fiori al rovescio nel giardino.

Informazioni sui fiori al rovescio

I fiori rovesciati (Vancouveria hexandra) sono fiori selvatici che crescono nel suolo della foresta nelle fredde, umide catene montuose costiere dell'Oregon e della California.

La pianta è costituita da steli filiformi che crescono da stuoie aggrovigliate di steli striscianti sotterranei. Le foglie sembrano un po 'piccole foglie di edera, il che conferisce a questa pianta montuosa un aspetto morbido e delicato. Grandi grappoli di fiori bianchi in miniatura compaiono in tarda primavera e all'inizio dell'estate. I fiori rovesciati si diffondono lentamente, formando alla fine grandi chiazze.

Crescere fiori dentro e fuori nel giardino

I fiori dentro e fuori sono piante versatili che si comportano bene in giardini rocciosi, giardini di fiori selvatici, contenitori, bordure, lungo sentieri e passerelle e sotto gli alberi. Queste piante boschive preferiscono condizioni di crescita fresche e umide e terreno acido, ma spesso fanno bene all'ombra secca. L'ombra pomeridiana è un must per questa pianta delicata.

I fiori rovesciati sono adatti per la coltivazione nelle zone di rusticità USDA da 5 a 7. Se vivi in ​​questo clima, probabilmente troverai piante da aiuola o semi in una serra o in un vivaio specializzato in piante autoctone. Una volta stabilito, puoi propagare più piante propagando i rizomi. Lascia 12-18 pollici tra ogni pianta. Puoi anche raccogliere semi da teste di semi essiccate in autunno. Piantare immediatamente i semi nel terreno preparato perché non si conservano bene.

Non tentare di trapiantare fiori selvatici al rovescio; ricorda che i fiori di campo sono membri importanti dell'ecosistema e non dovrebbero essere disturbati. I fiori di campo sono fragili e raramente trapiantano bene, soprattutto piante con estesi apparati radicali.

Cura dei fiori al rovescio

Le piante dentro e fuori sono prive di malattie e parassiti, rendendo la cura dei fiori dentro e fuori facile come una torta. Fondamentalmente, basta replicare le condizioni del bosco ombroso della pianta. Acqua quanto basta per mantenere il terreno umido (ma non inzuppato).

Potare la crescita danneggiata dall'inverno in primavera per far posto a una nuova crescita sana. Dividi le piante in primavera se diventano affollate o ricoperte di vegetazione.

Immagine di Walter Siegmund

Lascia un commento