Cosa sono i microgreens e come coltivarli

Una vita e un'alimentazione salutari richiedono da tre a cinque porzioni di verdura al giorno. La varietà nella dieta è un modo semplice per raggiungere questo obiettivo e l'aggiunta di cibi diversi previene la noia. I microgreens sono un modo interessante e gustoso per introdurre più verdure. Cosa sono i microgreens? Sono le ultime verdure alla moda per abbellire ristoranti a cinque stelle e mercati di prodotti di fascia alta. La buona notizia è che sono facili da coltivare indoor.

Cosa sono i Microgreens?

I microgreens sono i semi germogliati di varie lattughe e verdure. I semi vengono coltivati ​​in contenitori piccoli e poco profondi come le piane del seme che ne facilitano la raccolta. Oltre ai microgreens di lattuga, puoi germogliare cruciformi, barbabietole, ravanelli, sedano, basilico e aneto. La produzione di micro-verde è costosa e richiede tempo nelle operazioni su larga scala, ma a casa coltivare i microgreens è molto semplice.

Microgreens germoglianti

Molti giardinieri preferiscono far germogliare i semi prima di piantarli. Se lo desideri, puoi avvolgere i tuoi semi in un tovagliolo di carta umido in un sacchetto di plastica chiuso fino a quando non germogliano e poi seminarli. Tuttavia, potrebbe essere difficile piantare il seme germogliato senza interrompere la tenera nuova crescita. Le piante crescono così rapidamente che la germinazione di microgreens non è davvero necessaria.

Come coltivare i microgreens

La coltivazione di microgreens richiede terreno, un contenitore, calore, acqua e semi. Imparare a coltivare i microgreens è un grande progetto per i bambini. Per il contenitore scegliere un vassoio basso, quasi piatto, preferibilmente con drenaggio. Il terreno utilizzato dovrebbe essere un terriccio con un po 'di perlite in più mescolata al terreno. I microgreens di lattuga possono essere seminati sulla superficie del terreno o leggermente coperti con un setaccio di terriccio fine. I semi più pesanti richiedono un contatto completo con il suolo e dovrebbero essere seminati da ¼ a 1/8 di pollice in profondità.

I microgreens non hanno bisogno di fertilizzanti ma devono essere mantenuti umidi. Un nebulizzatore d'acqua è utile per inumidire il terreno e puoi mettere un coperchio o una pellicola di plastica sul contenitore fino a quando i semi non germogliano. Posizionare il contenitore dove le temperature siano di almeno 60 F. (16 C.) per la germinazione. I microgreens di lattuga e alcune altre verdure possono essere coltivati ​​a temperature leggermente più fresche. Dai ai microgreens molta luce indiretta brillante.

Raccolta dei microgreens

Usa un paio di forbici da cucina per tagliare le piccole piante quando ne hai bisogno. Sono pronti per il raccolto quando raggiungono il vero stadio fogliare, generalmente a circa 2 pollici di altezza. I microgreens non si conservano a lungo e tendono ad avvizzire. Devono essere lavati accuratamente per garantire che non siano presenti agenti patogeni o contaminazioni.

Immagine di Kari Sullivan