Cura della palma a ventaglio mediterranea – suggerimenti per coltivare una palma a ventaglio mediterranea

Lo ammetto. Mi piacciono le cose uniche e meravigliose. Il mio gusto per le piante e gli alberi, in particolare, è come un Ripley's Believe It or Not del mondo dell'orticoltura. Penso che questo sia il motivo per cui sono affascinato dalla palma a ventaglio del Mediterraneo (Chamaerops humilis). Con più tronchi marroni di corteccia fibrosa che sono ridimensionati come una pigna dall'alto verso il basso e foglie triangolari a forma di ventaglio, fa davvero appello al mio senso di stranezza, e devo solo saperne di più. Quindi per favore unisciti a me per saperne di più sulle piante di palma a ventaglio del Mediterraneo e scopri come coltivare le palme a ventaglio del Mediterraneo!

Informazioni sulla palma mediterranea

La palma a ventaglio mediterranea è ottima in una piantagione autonoma o può essere piantata con altre piante di palma a ventaglio mediterranea per creare una siepe dall'aspetto unico o uno schermo per la privacy. Questa palma è originaria del Mediterraneo, dell'Europa e del Nord Africa. Le foglie saranno in una tavolozza di colori di blu-verde, grigio-verde e / o giallo-verde, a seconda di quale di quelle regioni provengono.

Ed ecco un fatto che potresti voler ricordare se parteciperai al programma televisivo Jeopardy: la palma a ventaglio del Mediterraneo è l'unica palma originaria dell'Europa, motivo per cui questo albero viene anche chiamato "palma a ventaglio europea".

Questa palma a crescita lenta può essere coltivata all'aperto nelle zone di resistenza USDA 8-11. Se non sei così fortunato a vivere in queste zone più calde e temperate, hai la possibilità di coltivare la palma a ventaglio all'interno in un contenitore profondo con terriccio ben drenante dove puoi dividere il suo tempo all'interno / all'esterno.

Questo albero è considerato di medie dimensioni per una palma con un'altezza potenziale di 10-15 piedi (3-4.5 m) di altezza e larghezza. Le piantagioni in contenitori saranno più ridotte a causa della crescita limitata delle radici: rinvasare una volta ogni 3 anni, solo se necessario, poiché si dice che la palma a ventaglio mediterranea abbia radici fragili. Ora, impariamo di più sulla coltivazione di una palma a ventaglio mediterranea.

Come coltivare le palme a ventaglio del Mediterraneo

Allora cosa è coinvolto nella cura della palma da ventaglio del Mediterraneo? Coltivare una palma a ventaglio mediterranea è relativamente facile. La propagazione è per seme o divisione. Meglio piantato in un luogo pieno sole o moderato, il palmo ha la reputazione di essere molto resistente, poiché può sopportare temperature fino a 5 F. (-15 C.). E, una volta stabilizzate, risultano molto resistenti alla siccità, anche se si consiglia di annaffiarle moderatamente, soprattutto d'estate.

Fino a quando non si è stabilizzato con un apparato radicale profondo ed esteso (che richiede una stagione di crescita completa), dovrai essere particolarmente diligente nell'annaffiarlo. Innaffialo settimanalmente e più frequentemente quando è sottoposto a calore estremo.

La palma a ventaglio mediterranea tollera un'ampia gamma di condizioni del suolo (tessitura argillosa, argillosa o sabbiosa, pH del terreno da leggermente acido ad altamente alcalino), il che è un'ulteriore testimonianza della sua robustezza. Fertilizzare con un concime di palma a lenta cessione in primavera, estate e autunno.

Ecco alcune informazioni interessanti sulla palma a ventaglio: alcuni coltivatori poteranno gravemente tutti i tronchi tranne uno al livello del suolo per farlo sembrare una palma a tronco singolo standard. Tuttavia, se il tuo obiettivo è avere una palma a tronco singolo, potresti prendere in considerazione l'idea di esplorare altre opzioni di palma. Indipendentemente da ciò, l'unica potatura tipicamente richiesta per la cura della palma a ventaglio mediterranea dovrebbe essere quella di rimuovere le fronde morte.

Immagine di ArtesiaWells

Lascia un commento