Fagioli polacchi in crescita – come piantare i fagioli polari

I fagioli freschi e croccanti sono prelibatezze estive facili da coltivare nella maggior parte dei climi. I fagioli possono essere palo o cespuglio; tuttavia, la coltivazione dei fagioli polari consente al giardiniere di massimizzare lo spazio di semina. Piantare i fagioli polacchi garantisce anche un periodo di raccolto più lungo e può produrre fino a tre volte più fagioli delle varietà arbustive. I fagioli polari richiedono un po 'di allenamento su un palo o traliccio, ma questo li rende più facili da raccogliere e le graziose viti in fiore aggiungono interesse dimensionale all'orto.

Quando piantare i fagioli polari

Il tempo è una considerazione importante quando si piantano i fagioli polacchi. I fagioli non si trapiantano bene e danno il meglio quando vengono seminati direttamente in giardino. Semina i semi quando la temperatura del suolo è di circa 60 F. (16 C.) e l'aria ambiente si è riscaldata almeno alla stessa temperatura. La maggior parte delle varietà richiede dai 60 ai 70 giorni per il primo raccolto e normalmente viene raccolta almeno cinque volte durante la stagione di crescita.

Come piantare i fagioli polari

Semina i semi a 4-8 pollici di distanza in file che sono da 24 a 36 pollici (da 61 a 91 cm.) A parte in file. Spingi i semi per 1 cm e spennella leggermente del terriccio. Quando li pianti in collina, semina da quattro a sei semi a intervalli regolari intorno alla collina. Innaffia dopo la semina fino a quando i primi 2.5-2 pollici (3-5 cm) di terreno sono umidi. La germinazione dovrebbe avvenire in 7.5-10 giorni.

Come coltivare i fagioli polari

I fagioli polari hanno bisogno di terreno ben drenato e abbondanza di emendamenti biologici per produrre un raccolto di grandi dimensioni. Le situazioni di pieno sole sono preferibili a temperature di almeno 60 gradi Fahrenheit. I fagioli polari hanno bisogno di una struttura di supporto alta almeno 6 piedi e le viti possono crescere da 5 a 10 piedi (da 1.5 a 3 m.) Di lunghezza. I fagioli borlotti hanno bisogno di almeno 2.5 cm di acqua a settimana e non dovrebbero essere lasciati asciugare, ma non possono tollerare i terreni inzuppati.

I fagioli hanno bisogno di un piccolo aiuto per scalare la loro struttura di supporto, soprattutto da giovani. È importante sollevarli presto da terra per prevenire la putrefazione e la perdita di fioriture. I fagioli polari hanno bisogno di poco fertilizzante. Il fertilizzante dovrebbe essere aggiunto al terreno prima di piantare i fagioli polacchi. Vestire lateralmente con letame o pacciame o utilizzare plastica nera per conservare l'umidità, ridurre al minimo le erbacce e mantenere il terreno caldo per una maggiore resa.

La raccolta dei fagioli polari

La raccolta dei fagioli inizia non appena i baccelli sono pieni e gonfi. I fagioli dovrebbero essere raccolti ogni tre o cinque giorni per evitare di raccogliere fagioli più vecchi che possono essere legnosi e amari. Una singola pianta di fagioli può produrre diverse libbre di fagioli. I baccelli si usano al meglio freschi ma possono essere leggermente sbollentati e congelati per un uso futuro. Una raccolta costante incoraggerà nuovi fiori e promuoverà viti più longeve.

Varietà di fagioli polari

Le varietà più popolari sono Kentucky Wonder e Kentucky Blue. Sono stati ibridati per produrre Kentucky Blue. C'è anche un Kentucky Blue senza corde. Romano è un delizioso fagiolo piatto italiano. Dade coltiva fagioli lunghi ed è un produttore prolifico.

Immagine di portinnesti

Lascia un commento