Gardenie in inverno: come winterizzare le piante di gardenia

Le gardenie sono coltivate per i loro fiori grandi e dolcemente profumati e per il fogliame sempreverde lucido. Sono pensati per climi caldi e subiscono danni sostanziali se esposti a temperature inferiori a 15 F. (-9 C.). La maggior parte delle cultivar sono resistenti solo nelle zone di rusticità USDA 8 e più calde, ma ci sono alcune cultivar, etichettate come resistenti al freddo, che possono resistere agli inverni nelle zone 6b e 7.

Come winterizzare Gardenia all'esterno

Preparati a scatti freddi inaspettati tenendo le scorte a portata di mano per proteggere la tua pianta. Ai margini delle zone climatiche consigliate, è possibile proteggere le gardenie in inverno coprendole con una coperta o una scatola di cartone durante i brevi schizzi di freddo.

Una scatola di cartone abbastanza grande da coprire l'arbusto senza piegare i rami è d'obbligo quando le temperature si abbassano. La cura invernale di Gardenia nelle aree soggette a nevicate comprende la protezione dei rami dal peso di forti accumuli di neve. Coprite la pianta con una scatola di cartone per evitare che il peso della neve rompa i rami. Tieni a disposizione vecchie coperte o paglia per isolare l'arbusto sotto la scatola per un ulteriore livello di protezione.

Le piante coltivate in contenitori all'aperto possono essere svernate in un luogo riparato e isolate con pluriball nelle aree appena fuori dalla loro zona di crescita o una zona più in basso. Per le aree più fredde, tuttavia, questi dovrebbero essere portati all'interno (vedere la cura sotto).

Nonostante i tuoi migliori sforzi, le punte dei rami potrebbero morire e diventare nere a causa del gelo o dei danni causati dal freddo. Quando ciò accade, pota i rami un paio di pollici sotto il danno con cesoie da potatura affilate. Se possibile, aspetta fino a quando non fiorisce.

Cura invernale indoor per gardenie

Nelle zone più fredde, pianta le gardenie in contenitori e fornisci cure invernali alle gardenie al chiuso. Pulisci la pianta con uno spruzzo forte da un tubo dell'acqua ed esamina accuratamente il fogliame per gli insetti nocivi prima di portarlo in casa. Quando si svernano le piante di gardenia al chiuso, tieni presente che si tratta di arbusti sempreverdi che non rimangono dormienti in inverno, quindi dovrai continuare a fornire condizioni di crescita ottimali.

Una gardenia tenuta al chiuso durante l'inverno ha bisogno di una posizione vicino a una finestra soleggiata dove possa ricevere almeno quattro ore di luce solare diretta ogni giorno.

L'aria interna è secca in inverno, quindi dovrai fornire umidità extra alla pianta durante i mesi invernali. Posiziona la pianta sopra un vassoio di ciottoli e acqua o fai funzionare un piccolo umidificatore nelle vicinanze. Anche se dovresti nebulizzare la pianta di tanto in tanto, l'appannamento da solo non fornisce abbastanza umidità per una buona salute.

Le gardenie svernate al chiuso necessitano di temperature notturne fresche di circa 60 F. (16 C.). L'arbusto sopravviverà alle temperature notturne più calde, ma potrebbe non fiorire bene quando lo riporti all'aperto.

Mantenere il terreno leggermente umido e utilizzare un fertilizzante azalea a lenta cessione secondo le istruzioni sulla confezione.

Immagine di Mehmet Gokhan Bayhan