Il miglior fertilizzante per l’agapanthus: scopri la cura e l’alimentazione dell’agapanthus

L'agapanthus è una pianta spettacolare conosciuta anche come Lily of the Nile. Questa straordinaria pianta non è un vero giglio né proviene dalla regione del Nilo, ma fornisce un fogliame tropicale elegante e una fioritura strabiliante. L'agapanthus è un alimentatore pesante e fa meglio con il compost organico lavorato nel terreno durante la semina e il fertilizzante durante il suo periodo di crescita. Sapere quando concimare l'agapanto e quali formule utilizzare garantirà grandi fioriture abbondanti e piante sane stagione dopo stagione.

Quando fertilizzare Agapanthus

Le piante di Agapanthus non sono resistenti in modo affidabile al di sotto della zona 8 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti. Nei siti protetti, potrebbero sopravvivere all'inverno, ma in primavera è necessario un po 'di cura e alimentazione speciali per l'Agapanthus per iniziare bene.

Evita di concimare le piante di Agapanthus con fertilizzanti ad alto contenuto di azoto in primavera, che costringeranno una nuova crescita frondosa a scapito della fioritura. I migliori fertilizzanti Agapanthus saranno abbastanza bilanciati, come 10-10-10 o 5-5-5, o leggermente più ricchi di fosforo rispetto all'azoto.

L'agapanto coltivato all'aperto morirà in inverno. Stendi un pacciame pesante intorno alla zona delle radici per proteggere la pianta dal freddo. Nelle zone più fresche, dissotterrare i bulbi e mettere in vaso la pianta per farla crescere in casa durante l'inverno. Le piante all'esterno che sono dormienti non hanno bisogno di fertilizzanti finché non iniziano a germogliare di nuovo.

Le piante d'appartamento possono essere fertilizzate proprio come qualsiasi pianta d'appartamento con leggere diluizioni di cibo da febbraio fino a quando non si sposta la pianta all'aperto. Le piante esterne dovrebbero essere fertilizzate con una leggera diluizione del cibo all'inizio della primavera e di nuovo due mesi dopo. Sospendi qualsiasi fertilizzante alle piante in vaso o interrate entro agosto.

Suggerimenti per la fertilizzazione delle piante di Agapanthus

Il miglior fertilizzante per Agapanthus dovrebbe essere una formula liquida organica o un'applicazione granulare. Assicurati di annaffiare nella formula che scegli quando fertilizzi le piante di Agapanthus. Immergere l'area assicurerà che il cibo raggiunga le radici per un rapido assorbimento e preverrà l'eccesso di sale nel terreno e potenziali ustioni alle radici.

Le formule granulari dovrebbero essere lavorate nel terreno intorno alla zona delle radici ad una velocità da 1 a 1 ½ libbra per 50 piedi quadrati (680 gr. Per 4.6 mq.). Le formule liquide devono essere diluite secondo le istruzioni del prodotto.

Agapanthus non beneficia di concimi fogliari e necessita di alimentazione solo due volte durante la stagione di crescita. Alcuni giardinieri affermano di non nutrire nemmeno le piante, ma questo sarebbe nei casi in cui il terreno è ricco di emendamenti organici. Applica il fertilizzante Agapanthus nella parte più fresca della giornata.

Cura e alimentazione di Agapanthus

I bulbi di Agapanthus non sono resistenti al gelo e potrebbero dover essere sollevati o conservati in vaso per l'inverno. Altre cure sono minime dopo l'alimentazione, ma l'acqua costante è la chiave per produrre fioriture. Dividi la pianta ogni quattro anni all'inizio della primavera.

La maggior parte dei parassiti non è un problema, ma occasionalmente lumache e lumache possono affliggere le foglie strappy. Il problema più comune con Agapanthus è il marciume. Ciò si verifica in terreni troppo pesanti e non drenano bene. Modifica il terreno con abbondante composto e un po 'di materiale granuloso prima di piantare. A volte, la ruggine può verificarsi nelle foglie. Acqua quando le foglie possono asciugarsi rapidamente ed evitare l'irrigazione dall'alto.

Immagine di fpdress

Lascia un commento