Istruzioni per la cura delle piante zz: come coltivare le piante zz

Se mai ci fosse la pianta perfetta per il pollice marrone definitivo, la pianta ZZ facile lo è. Questa pianta d'appartamento praticamente indistruttibile può richiedere mesi e mesi di abbandono e scarsa illuminazione e avere comunque un aspetto sorprendente.

In precedenza, l'impianto ZZ si trovava solo nelle fioriere di centri commerciali e grandi edifici per uffici dove venivano spesso scambiati per piante finte, in parte perché avevano bisogno di così poche cure e sembravano sempre in buona salute. Ma negli ultimi anni si sono fatti strada sugli scaffali sia dei grandi magazzini che dei negozi di ferramenta dove chiunque può acquistarne uno. Ciò ha portato molte persone a chiedersi come coltivare le piante ZZ. La risposta breve è che richiede uno sforzo minimo.

Informazioni sullo stabilimento ZZ

La pianta ZZ (Zamioculcas zamiifolia) prende il nome comune dal nome botanico. Poiché Zamioculcas zamiifolia era lungo e difficile da dire, molti vivaisti lo hanno semplicemente abbreviato in ZZ.

I gambi delle piante ZZ crescono in una forma aggraziata, simile a una bacchetta che inizia spessa e bulbosa alla base e poi si assottiglia fino a un punto. Lungo lo stelo ci sono foglie carnose di forma ovale che fanno sembrare la pianta piume stilizzate. L'intera pianta ha un rivestimento ceroso e lucido che la fa sembrare simile a quelli di plastica. Tra le qualità scultoree della pianta e il suo rivestimento ceroso, non è raro che le persone insistano sul fatto che deve essere una pianta artificiale.

Come coltivare piante ZZ

Le piante ZZ danno il meglio con una luce indiretta da intensa a moderata, ma andranno bene con livelli di luce estremamente bassi. Questa pianta è una pianta ideale per un ufficio o un bagno senza finestre dove riceverà solo piccole quantità di luce fluorescente.

Sebbene le piante ZZ possano ricevere la luce diretta, potresti vedere delle scottature sulle foglie se lasciate alla luce diretta. Inoltre, le foglie arricciate, l'ingiallimento e l'inclinazione possono essere tutte indicazioni di troppa luce. Quando noti che si sta verificando il curling, in genere significa che la pianta sta cercando di allontanarsi dalla fonte di luce. Sposta la pianta in un luogo più ombreggiato o più lontano dalla fonte di luce. Puoi anche provare a filtrare la luce con tende o persiane se lo spostamento della pianta non è fattibile.

Prendersi cura di un impianto ZZ

La cura delle piante ZZ inizia con una mancanza di cure. In effetti, le piante ZZ faranno meglio se le lasci in pace.

Proprio come i cactus, hanno bisogno di meno acqua anziché di più. Innaffia la pianta solo quando il terreno si è asciugato. Il modo raro in cui puoi uccidere questa pianta è innaffiarla troppo. Una pianta ZZ che diventa gialla significa che sta ricevendo troppa acqua e che i suoi rizomi sotterranei potrebbero marcire. Quindi, se non ricordi nient'altro sulla cura di una pianta ZZ, ricorda solo di dimenticarti di annaffiarla. Può sopravvivere per mesi senza acqua, ma crescerà più velocemente se annaffiato con regolarità.

Le piante ZZ sono felici senza fertilizzante, ma se lo desideri, puoi dare alle piante un fertilizzante a metà forza una o due volte all'anno e solo nei mesi estivi.

Coltivare piante d'appartamento ZZ è facile e particolarmente adatto per il giardiniere smemorato.

Immagine di Tatyana Lukina