La potatura cinese del pistacchio è necessaria

Chiunque cerchi un albero da ombra di facile manutenzione con potere stellare dovrebbe prendere in considerazione il pistacchio cinese (Pistacia chinensis). Questi splendidi alberi maturano in bellezze svettanti con attraenti baldacchini a forma di ombrello, ma potrebbero richiedere un po 'di potatura lungo la strada. La potatura cinese del pistacchio non è difficile una volta comprese le basi del modello di crescita dell'albero. Continua a leggere per informazioni sul taglio del pistacchio cinese, inclusi suggerimenti su quando e come potare un albero di pistacchi cinese.

Taglio cinese dell'albero del pistacchio

Il pistacchio cinese maturo è un meraviglioso albero ornamentale di medie dimensioni, perfetto per le regioni del sud-ovest. È sia privo di parassiti che di facile manutenzione, una volta che ha raggiunto la sua silhouette adulta.

Ma questo albero attraente può attraversare una fase "adolescente" imbarazzante. Mentre è giovane, può sembrare goffo e goffo, con un lungo collo d'oca e rami pochi o irregolarmente distanziati. Questo è il momento della potatura cinese dell'albero di pistacchio.

Tempistica per la potatura del pistacchio cinese

Tagliare il pistacchio cinese di solito non è un grosso problema una volta che l'albero matura alla sua piena altezza da 40 a 50 piedi (da 12 a 18 m.) Forma naturalmente una forma attraente. Ma quando l'albero è giovane - sotto i quattro anni - dovrai intraprendere la potatura cinese del pistacchio per formare una solida base del ramo.

Il momento migliore per potare è all'inizio della primavera, dopo l'ultima gelata, ma prima di vedere una nuova crescita. Potando in primavera, otterrai comunque il colore dell'autunno e quelle bacche luminose amate dalla fauna selvatica.

Come potare un albero di pistacchio cinese

Come potare un albero di pistacchio cinese quando è giovane? Tieni presente lo scopo di questo taglio. Stai potando il pistacchio cinese per rimuovere i rami deboli e incoraggiare ramificazioni forti e ben posizionate. Questo proteggerà l'albero dalla rottura degli arti e creerà una chioma attraente.

Il tuo primo passo nella potatura dei pistacchi cinesi giovani è valutare l'albero. Identifica quegli arti che hanno un attacco del cavallo debole o stretto al tronco, quindi rimuovili.

Lascia e incoraggia gli arti forti. Si desidera che l'albero maturo abbia gli arti dell'impalcatura ben posizionati e distanziati che si alternano attorno al tronco. D'altra parte, lavora per tagliare i germogli d'acqua o i germogli cinesi del pistacchio che crescono sotto i rami dell'impalcatura più bassi.

Sugli alberi di pistacchi cinesi maturi, i requisiti di potatura sono molto meno ardui. Ti consigliamo di potare per rimuovere gli arti morti, morenti, rotti o malati. Rimuovili all'incrocio con il tronco oppure appena sopra un nodo fogliare.

Durante la potatura dei pistacchi cinesi per mantenerli sani, valuta se è necessario diradare i rami. Vuoi che il sole e l'aria raggiungano la chioma interna, quindi assottiglia i rami della chioma secondo necessità. Tuttavia, non rimuovere mai più di un terzo della chioma.

Immagine di mark6mauno

Lascia un commento