Piante vegetali rampicanti: cosa sono le verdure rampicanti e suggerimenti per le rampe in crescita

Mai sentito parlare di una rampa? Cosa sono le verdure rampicanti? Questo risponde a una parte della domanda, ma c'è molto di più da scoprire sulle piante vegetali rampicanti come gli usi per le rampe e come coltivare rampe di porri selvatici.

Cosa sono le verdure di rampa?

Le piante vegetali rampicanti (Allium tricoccum) sono originarie dei Monti Appalachi, a nord nel Canada, a ovest nel Missouri e nel Minnesota ea sud nel North Carolina e nel Tennessee. Le rampe in crescita si trovano comunemente in gruppi in foreste decidue ricche e umide. Un cugino della cipolla, del porro e della pianta dell'aglio, la rampa è anche un ortaggio pungente che sta riscuotendo popolarità.

Le rampe sono state tradizionalmente foraggiate piuttosto che coltivate e sono facilmente identificabili dalle loro foglie, di solito due foglie larghe e piatte vengono prodotte da ciascun bulbo. Sono di colore verde chiaro, argenteo, larghi 1-2 pollici e mezzo e lunghi 5-10 pollici. Fiorisce primaverile, le foglie appassiscono e muoiono entro giugno e viene prodotto un piccolo grappolo di fiori bianchi.

C'è una certa disparità riguardo alla genesi del nome. Alcune persone dicono che il nome "rampa" è una versione abbreviata di Ariete l'Ariete, il segno zodiacale di aprile e il mese in cui le rampe in crescita iniziano ad apparire. Altri dicono che "ramp" deriva da una pianta inglese simile chiamata "ransom" (Allium ursinus), che in precedenza era chiamata "ramson".

Utilizza per rampe

Le rampe vengono raccolte per i loro bulbi e foglie che hanno il sapore di cipolline con un aroma di aglio. In passato, venivano solitamente fritti nel burro di grasso animale con uova e patate o aggiunti a zuppe e frittelle. Sia i primi coloni che gli indiani d'America apprezzarono le rampe. Erano un'importante fonte di cibo all'inizio della primavera dopo mesi senza verdure fresche ed erano considerati un "tonico". Le rampe possono anche essere decapate o essiccate per un uso successivo. Oggi si trovano saltati nel burro o nell'olio d'oliva in locali raffinati.

Le rampe ei loro parenti sono stati usati in medicina per curare una serie di disturbi e uno di questi rimedi antichi è entrato nel mondo della medicina moderna. Uno degli usi più comuni sia dell'aglio che delle rampe era quello di espellere i vermi interni e ora una forma concentrata viene prodotta commercialmente. Si chiama allicina, che deriva dal nome scientifico Allium, il nome del gruppo per tutte le cipolle, l'aglio e le rampe.

Come coltivare le rampe di porri selvatici

Come accennato, le rampe di solito sono foraggiate, non coltivate - questo fino a tempi abbastanza recenti. Le rampe possono essere trovate in molti mercati degli agricoltori coltivati ​​da agricoltori locali. Questo potrebbe essere il luogo in cui alcune persone sono state presentate a loro. Questo sta creando un mercato per più rampe che, a sua volta, sta inducendo più agricoltori a iniziare a coltivarle e entusiasmando molti giardinieri domestici.

Allora come si coltivano rampe selvagge? Tieni presente che crescono naturalmente in un'area ombreggiata con terreno ricco, umido e ben drenante ad alto contenuto di materia organica. Pensa al suolo umido della foresta. Possono essere coltivati ​​da seme o tramite trapianti.

I semi possono essere seminati in qualsiasi momento il terreno non è congelato dalla fine dell'estate all'inizio dell'autunno, il momento migliore. I semi hanno bisogno di un periodo caldo e umido per interrompere la dormienza, seguito da un periodo freddo. Se non c'è abbastanza riscaldamento dopo la semina, i semi non germoglieranno fino alla seconda primavera. Quindi, la germinazione può richiedere da sei a 18 mesi. Nessuno ha detto che sarebbe stato facile.

Assicurati di incorporare molta materia organica trovata in un suolo forestale in decomposizione, come foglie compostate o piante in decomposizione. Rimuovere le erbacce, sciogliere il terreno e rastrellare per preparare un letto di semina fine. Semina sottilmente i semi in cima al terreno e premili delicatamente nel terreno. Innaffia e copri i semi della rampa con diversi pollici di foglie per trattenere l'umidità.

Se stai coltivando rampe usando il trapianto, pianta i bulbi a febbraio o marzo. Impostare le lampadine a 3 pollici di profondità e 4-6 pollici di distanza. Innaffia e pacciamare il letto con 2-3 pollici di foglie compostate.

Immagine di ErikaMitchell

Lascia un commento